Metti le bucce del cetriolo fuori dalla finestra: quello che succede è incredibile

Si tratta di un ottimo modo per evitare sprechi alimentari e dare una seconda vita al cibo. Si tratta del trucco casalingo più usato dell’estate, lo stanno facendo tutti.

Bucce dei cetrioli
Bucce dei cetrioli (Foto di Mariakray AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I cetrioli sono uno degli ortaggi più consumati in estate per il loro forte potere idratante e rinfrescante, da mangiare assieme ad un’insalata, oppure sotto forma di centrifuga oppure da soli con un cucchiaino di zucchero come snack pomeridiano.

Sono alimenti poveri di calorie, 100 grammi di cetriolo apportano appena 12 calorie, e praticamente privi di grassi con il 95% di acqua. È anche per questi motivi che sono ottimi da consumare da chi vuole mantenersi in forma.

Ricco di vitamine e minerali come potassio e magnesio, il cetriolo è consumato anche come antiossidante, depurativo, drenante, utile per abbassare il colesterolo indicato per un regime dietetico con poche calorie. Ma l’elenco delle sue virtù non si ferma qui…

Avete mai provato a non buttare le bucce di questo ortaggio per dare loro una seconda vita? Ne resterete sorpresi, il cetriolo non solo fa benissimo per l’organismo ma è anche un valido aiuto domestico ed il trucco che andiamo a descrivervi vi dimostra quanto è importante non gettare nulla del cibo che mangiamo.

Bye bye insetti, il trucco delle bucce di cetriolo salva dall’intrusione di ospiti indiscreti

Purtroppo alcuni animaletti non si limitano ad invadere il balcone, ma entrano anche nei mobili e nelle zone più disparate che sfuggono alla nostra vista. Dobbiamo rassegnarci a tutto questo? Affatto, basta prepararci con alcuni accorgimenti prima che sia troppo tardi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mangiare i cetrioli (Foto di Maksym Povozniuk AdobeStock)
Mangiare i cetrioli (Foto di Maksym Povozniuk AdobeStock)

Le bucce del cetriolo sono delle ottime soluzioni repellenti per gli insetti. Non solo l’aceto fuori dalle finestre e balconi può aiutare ad allontanare gli insetti fastidiosi, ma anche questo ortaggio estivo che in questo modo non vede sprechi ma permette anche si allontanare gli ospiti sgraditi da casa nostra.

Le bucce di cetriolo contengono un alcaloide che viene usato come repellente soprattutto per le formiche. Le sue bucce quindi possono essere posizionate direttamente nel terreno della pianta per dissuadere le formiche dal mangiare le foglie o a dissodare il terreno per deporre le uova.

Formiche in casa metodo tappi come funziona
Formiche in casa (Foto di nelladel-AdobeStock)

Lo stesso effetto lo si ottiene strofinando le bucce sul legno delle finestre o le porte come repellente che tiene alla larga dall’entrare in casa i piccoli insetti infestanti. Da provare!