Metti le chiavi dell’auto in microonde, non è uno scherzo! Lo stanno facendo tutti, ecco il motivo

Forse vi può sembrare uno scherzo ma ne ha parlato anche Maurizio Bertera, presidente dell’Automobile Association. Questo trucco vi svolta la giornata!

Mettere le chiavi dell'auto nel microonde trucco
Chiavi dell’auto (Foto di Aldeca Productions AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sfruttando il sistema di collegamento wireless fra auto e chiavi sempre più ladri specializzati si stanno avvalendo di tecnologie capaci di sfruttare questo meccanismo per rubare auto nuove di zecca.

In questo modo riescono a portar via indisturbati l’automobile senza che il proprietario non se ne accorga, almeno fino a quando non decide di riprendere il proprio veicolo.

Esiste però un metodo infallibile che tutti noi possiamo portare avanti usando un prodotto domestico di poco costo, ovvero la carta stagnola che avvolta attorno alle chiavi dell’auto permette di bloccare la frequenza wireless e deviare l’azione dei ladri incalliti.

Ne abbiamo parlato nell’articolo “Avvolgi le chiavi dell’auto nella stagnola e non te ne pentirai, il trucco per salvare il portafogli“, dove spieghiamo nel dettaglio come svolgere questa operazione basilare.

Sta però girando sul web anche un altro trucco che molti automobilisti stanno portando avanti e che prevede l’uso del microonde. Non è uno scherzo, ora vi spieghiamo come fare passo passo.

Chiavi della macchina nel forno a microonde, ecco come fare

Ne ha parlato anche Maurizio Bertera, presidente dell’Automobile Association, intervistato dal Telegraph dive ha spiegato la tecnica del microonde per difendere la propria vettura dai ladri, dopo aver subito un furto qualche tempo fa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mettere le chiavi dell'auto nel microonde trucco
Microonde (Foto di LIGHTFIELD STUDIOS AdobeStock)

Il motivo per cui si usa inserire le chiavi con modalità wireless nel microonde è semplice. Questo elettrodomestico infatti riesce a bloccare le onde radio che la chiave emana, bloccando quindi il sistema di tracciamento che molti ladri mettono in atto.

Le onde elettromagnetiche del microonde infatti sono radiazioni elettromagnetiche con lunghezza d’onda compresa tra le gamme superiori delle onde radio e la radiazione infrarossa.

Queste quindi smorzano il segnale delle chiavi e impediscono un corretto tracciamento del mezzo a distanza. Questa operazione va ripetuta circa una volta al mese visto che poi anche le chiavi si smagnetizzano e l’operazione va ripetuta.

Chiavi dell'auto carta stagnola
Chiavi dell’auto (foto da AdobeStock)

Scaldare quindi le chiavi alla massima potenza per 10 secondi è sufficiente, ed il gioco è fatto. Un modo per proteggere la vostra incolumità e un eventuale tentato furto d’auto magari di un’auto nuova di zecca appena comprata!