Metti il sale negli angoli della casa: guarda cosa succede, incredibile!

0
32
metti sale in casa

Metti il sale negli angoli della casa: vi sveliamo cosa succede, gli effetti saranno incredibili e strabilianti!

metti sale in casa
Unendo al sale grosso erbe ed oli aromatici otterremo deodoranti naturali, ideali anche come sali da bagno!

 

Nelle minestre, nei sughi, nei dolci, ovunque. Il sale è l’insaporitore della vita. Sempre presente nelle nostre dispense e negli stipetti della cucina, nella cucina degli italiani non deve mai mancare. Molti però non sanno che il sale, oltre a dare sapore ai nostri cibi è utile per tutta un’altra serie di usi che non riusciremmo neppure ad immaginare! Sapevate ad esempio che il sale aiuta ad eliminare l’umidità in casa? Oppure che può aiutarci contro l’eccessiva sudorazione? Continuate a leggere questa interessante guida per scoprire i suoi usi al di fuori della cucina

 

LEGGI ANCHE: Sale aromatizzato: dieci idee gustosissime per insaporire i vostri piatti

Metti il sale in casa: i rimedi contro umidità, puzza negli armadi e regolatore di sebo

I rimedi delle nostre nonne sono i migliori per ricorrere ai ripari di qualche piccolo danno oppure per curare la propria persona con rimedi 100% naturali. Ad esempio, le nostre dolci donnine erano solite sbiancare i capi bianchi e delicati immergendo lenzuola o camicie in bacinelle con aceto bianco e qualche cucchiaio di sale per scrostare le macchie persistenti e dure da eliminare. Scopriamo allora insieme qualche rimedio per la casa e la cura della persona utilizzando il sale da cucina

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

 

Umidità e puzza negli armadi: capita a molti di noi di ritrovarci una fastidiosa puzza di chiuso e di umido all’interno degli armadi, specialmente se questi non possiedono prese d’aria in grado di creare un ricircolo continuo. Se inseriamo in una ciotolina qualche cucchiaio di sale con dell’olio essenziale e lo sistemiamo negli angoli degli armadi riusciremo non solo ad assorbire l’umidità ma ad eliminare efficacemente l’odore forte di chiuso deodorando anche i vestiti.

Sale e dentifricio: se al nostro comune dentifricio uniamo un cucchiaino di sale una volta a settimana, riusciremo a combattere sanguinamento gengivale e dolorini. Il sale inoltre rinforza i denti e le pareti della bocca disinfettando eventuali taglietti o morsi che ci procuriamo durante la giornata. Se invece 2 volte al mese creiamo una pasta con bicarbonato, succo di limone e sale riusciremo a sbiancarli e lasciare un alito fresco per svariate ore!

Sale e aceto nello shampoo: 1 volta a settimana possiamo lavare i nostri capelli mescolando alla nostra dose di shampoo un cucchiaio di sale ed uno di aceto. Questi due ingredienti combatteranno forfora, cute grassa regolarizzando la produzione di sebo. Se invece abbiamo problematiche con i tubi di scarico di lavandini e wc, versiamo del sale grosso e poi facciamolo sciogliere con aceto caldo, lasciando agire 5 minuti. Tirando lo sciacquone sbloccheremo l’ingorgo e rilasceremo un fresco profumo in tutto l’intero bagno!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM