Mezzo litro di latte per proteggere i bambini dal diabete

Mezzo litro di latte per proteggere i bambini dal diabete

Mezzo litro circa di latte al giorno potrebbe proteggere i bambini obesi dallo sviluppo del diabete, secondo una nuova ricerca. Il latte vaccino contiene sostanze nutritive che riducono l’insulina, l’ormone che controlla il glucosio. Ciò riduce il rischio di “sindrome metabolica”, un gruppo di disturbi tra cui ipertensione, glicemia alta, eccesso di grasso al ventre e basso colesterolo “buono”. Avere uno qualsiasi di questi tre malesseri può portare a diabete, malattie cardiache e ictus.

Il team di ricerca ha trovato che i giovani in sovrappeso e obesi che avevano consumato mezzo litro di latte vaccino, siano meno inclini al diabete di tipo 2. I bambini che bevevano meno di mezza pinta al giorno avevano livelli significativamente più alti di insulina a digiuno. Il dott. Michael Yafi, dell’Health Science Center dell’Università del Texas, ha dichiarato al ‘Daily Mail’: “I nostri risultati indicano che i bambini obesi che consumano almeno la quantità giornaliera raccomandata di latte possono avere un trattamento più favorevole dello zucchero e questo potrebbe aiutare a prevenire la sindrome metabolica. La cosa preoccupante è che solo uno su dieci nel nostro studio stava consumando la quantità raccomandata di latte”.

Un bambino su tre americano è sovrappeso o obeso – che equivale a circa 24 milioni. Nel Regno Unito, quattro bambini su dieci tra i cinque e i 19 anni sono obesi o in sovrappeso, per un totale di oltre 4,5 milioni. L’Organizzazione mondiale della sanità l’ha descritta come una “crisi” nella salute dei bambini che porta a malattie cardiache, cancro e diabete. In media, solo un decimo dei bambini con un’età media di 11 anni ha riferito di bere la dose di latte raccomandata da mezzo litro o più. Le ragazze hanno bevuto meno latte rispetto ai ragazzi, ma nessuna differenza nell’assunzione è stata notata dall’etnia.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post