Miele, ricette di bellezza fai da te


ThinkstockPhotos-469557954

Il miele per millenni è stato l’unico dolcificante conosciuto al mondo ed è prodotto dall’ape sulla base di sostanza zuccherine che essa raccoglie in natura. Ma il miele non è solo un alimento, utilizzato in cucina per la preparazione di dolci, ma ha moltissime proprietà benefiche, tant’è che può essere considerato anche un vero e proprio farmaco, soprattutto in caso di mal di gola e tosse, oltre che un prodotto di bellezza.

Ad esempio è risaputo che con il miele si possono fare maschere per il viso: basta unire due cucchiaini di miele con due cucchiaini di latte, applicare sul volto con leggeri movimenti circolari e lasciare agire per dieci minuti prima di risciacquare con acqua tiepida. Oppure potete preparare una maschera per il viso allo yogurt e miele, indicata soprattutto per la pelle secca: basta mescolare un cucchiaio di yogurt e uno di miele e applicare sul viso, lasciare agire per 15-20 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Ma è possibile anche creare una crema idratante per il viso: preparate una tisana alla camomilla assai concentrata e fate sciogliere del miele alle erbe, lasciate stemperare per alcune ore e otterrete una miscela idratante da applicare sul viso mattina e sera. Conservatela in un barattolo ermetico e in frigo per non più di 3-4 giorni.

Inoltre il miele è molto efficace per combattere la pelle secca, specie in quelle zone del corpo più ruvide come i gomiti, i talloni e le mani: basta mettere il miele in queste zone e lasciare interagire per una mezz’ora prima di risciacquare con acqua tiepida. Inoltre è un ottimo sostituto del burro di cacao per curare le labbra screpolate, basterà applicarlo in piccole quantità sulle labbra.

Ma non finisce qui, perché il miele è utile anche per capelli secchi e danneggiati dall’uso abitudinario della piastra o del phon. In tal caso si può preparare un impacco con due cucchiaini di miele e due di olio extravergine da diluire in un po’ di acqua e da applicare sui capelli umidi aiutandovi con un pettine. Avvolgete i capelli in un asciugamano e lasciate agire per 15-20 minuti, poi potrete passare al vostro comune shampoo.

Inoltre il miele è un ottimo deterrente contro acne e brufoli grazie alle sue proprietà antibatteriche: provate ad applicare qualche goccia di miele sulle zone critiche, mettete un cerottino e lasciate agire per almeno 30 minuti.

Infine, ma non solo, il miele può essere utilizzato come pediluvio rilassante per i piedi stanchi: in una bacinella con acqua calda sciogliete 2 cucchiai di miele e 3 gocce di olio essenziale di lavanda e immergete i piedi per 15 minuti. I vostri piedi beneficeranno di un effetto rilassante e tonificante non indifferente.

 

 

 

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta