Ecco qual è il miglior marchio e più salutare pesto alla genovese

Tradizionale e classico, il pesto alla genovese deve essere di ottima qualità e senza la presenza di pesticidi o oli minerali. Scopriamo la marca migliore che assicura genuinità e alta qualità.

migliori marche pesto genovese
Migliori marche pesto genovese (AdobeStock)

Eccellenza della cucina italiana, il pesto alla genovese è una salsa classica e apprezzata in Italia e all’estero che rappresenta il nostro Paese e la bontà dei suoi alimenti.

Espressione della gastronomia ligure, può certamente realizzare in casa, ed è un uso e un’arte in cui molti si cimentano accostando la cura per la coltivazione del basilico, che sia in giardino o sul balcone.

Ma per ragioni di praticità il pesto pronto è la scelta maggiore per la stragrande maggioranza di persone. È necessario perciò assicurarsi di scegliere un prodotto di alta qualità che risponda non soltanto alla richiesta in termini di gusto, ma anche e soprattutto quanto a fattori salutistici.

Si cerca un pesto alla genovese che sia libero da sostanze che possono risultare nocive e dannose come pesticidi e oli minerali, spesso presenti anche se in quantità minima e rientrante nei limiti previsti dalle leggi.

I marchi migliori di pesto alla genovese e le caratteristiche

Il pesto alla genovese è composto dalle foglie di basilico che vengono pestate, o in modo più moderno frullate, insieme con sale, aglio e pinoli.

migliori marche pesto genovese
Pesto alla genovese (AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Sofficissime, le zeppoline dell’Immacolata sono una golosità imperdibile
  2. Benedetta Rossi lo fa anche il giorno di Natale. L’evento clamoroso da non perdere
  3. Coppa tiramisù, pandoro, cacao e mascarpone, una variante golosa e irresistibile

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Viene aggiunto anche il  Parmigiano Reggiano o il formaggio Pecorino e il tutto è amalgamato a freddo con olio extravergine d’oliva.

È importante quindi che questi ingredienti siano presenti nel pesto confezionato in quantità opportune e senza l’aggiunta di altre sostanze.

I marchi che rispettano pienamente la tradizione della ricetta classica risultano essere Buitoni e Giovanni Rana. Entrambe le marche presentano una concentrazione del 17% di basilico fresco e l’1,5 % di quantità di pinoli presenti.

Nel prodotto della Buitoni però l’olio è quello di semi di girasole, al contrario nel pesto di Giovanni Rana si trova l’olio di oliva.

Inoltre, nel primo oltre al formaggio pecorino ci sono tracce di fiocchi di patate mentre nel secondo è presente la farina di frumento insieme al formaggio grattugiato.

migliori marche pesto genovese
Basilico (Foto di Konstantin Kolosov da Pixabay)

Risultano però i marchi che maggiormente sono conformi alla produzione di una salsa priva di altre sostanze e di conseguenza più salutari e con una qualità certamente di buon livello.