Minestrone per bambini, la ricetta a cui non potranno dire no. I trucchi per farglielo amare

Rendere il minestrone piacevole per i bambini è possibile con le giuste strategie. Ecco la ricetta con cui farglielo amare.

Minestrone come farlo piacere ai bambini
Minestrone (Foto di Shameel mukkath da Pexels)

Sano e nutriente. Il minestrone è un piatto ricco di benefici per l’organismo con cui regolare l’intestino e saziarsi, ideale anche per i piatti dei propri bambini. Tuttavia spesso questi non sono molto felici quando si trovano a doverlo mangiare, rifiutandosi spesso anche solo di assaggiarlo.

Esistono dei trucchetti per far appassionare i bimbi a questa preparazione facendo sì che riescano a consumare così il quantitativo di verdura giornaliero necessario.

In particolare rendere la verdura più omogena possibile, evitando i pezzi, e aggiungere un tocco in più con il formaggio e la pastina. L’occhio vuole infatti la sua parte e questa, scegliendone magari forme come le stelline, renderà il piatto più invitante.

In questo modo si potrà portare in tavola una ricetta sana curando l’alimentazione dei più piccoli: fin dall’infanzia è importante infatti insegnarli a scegliere i cibi equilibrati garanzia per la buona salute e la longevità. Tra i piatti amati dai bambini rientrano spesso i dolci e le preparazione più golose, ma è importante permetterli di consumarle senza eccedere.

POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Minestrone ricco da fare con il bimby. La ricetta facile, veloce e salutare

Minestrone per bambini: la ricetta

Per far appassionare i vostri bambini al minestrone ecco una ricetta per renderlo goloso.

Bruno Barbieri ricetta minestrone verdure gourmet
Minestrone di verdure (Foto di M.studio AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 80 g zucchine
  • 25 g pastina
  • 220 g brodo vegetale
  • olio q.b.
  • parmigiano q.b.

PROCEDIMENTO (circa 10 min)

Si parte mettendo il brodo in un pentolino per poi aggiungere la zucchina lavata per bene e grattugiata nel modo più sottile per ottenere dei fili.

Il tutto va cotto per alcuni minuti a fuoco lento per poi aggiungere la pastina.

POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Benedetta Rossi fa le magie in cucina: vellutata di cavolo viola. Ricetta scenografica

Parmigiano Reggiano grattugiato Dop
Parmigiano (foto di Waldrebell da Pixabay)

Una volta pronta, si aggiunge olio e una spolverata di parmigiano per ottenere un composto omogeneo e golosissimo. Da servire caldo l’aggiunta del formaggio e della pastina lo renderà più buono: si può inoltre inserire anche un formaggino per far si che sia più invitante, soprattutto per quei bimbi che amato i latticini.