Mirtillo nero: proprietà e benefici

Mirtillo nero: proprietà e benefici
LA PREPARAZIONE

Il mirtillo nero è un frutto di bosco dalle elevate proprietà benefiche, capace di risolvere problemi di diarrea, cardiovascolari, allergici e previene il nascere di tumori. Vediamo insieme benefici e controindicazioni di questo particolare frutto.

mirtillo

Tanto per iniziare i mirtilli sono in grado di abbassare i trigliceridi, migliora i problemi di circolazione sanguigna (specie se il problema è rappresentato da vene e capillari che causano gonfiore e pesantezza), protegge il cuore, la vista, è in grado di abbassare la glicemia e, grazie alla sua azione simile a quella svolta dai cortisonici, è particolarmente indicato per il trattamento delle allergie.

Il mirtillo rosso, in particolar modo, è una sorta di antibiotico naturale che agisce sulle vie urinarie risolvendo eventuali problemi di cistite.

Inoltre i mirtilli sono un ottimo alleato della pelle, rallentando l’invecchiamento e risolvendo i problemi di acne grazie al suo alto contenuto di vitamina A e C.

Bisogna ricordare che in rari casi il nostro organismo potrebbe poco tollerare l’utilizzo sistematico dei mirtilli.

Fra le controindicazioni elenchiamo la nausea, il mal di testa e mal di stomaco.

Si consiglia quindi di consumarli gradualmente e di chiedere il parere del medico in caso di gravidanza o diabete.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post