Mix energetico, se bevi questo frullato puoi dire addio ai multivitaminici

Come creare un mix energetico per fornire forza al nostro corpo? Semplicissimo, con questo frullato multivitaminico. Andiamo a scoprire insieme come si realizza.

frullato proteico
Frullato proteico per dar energia al corpo (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca con ingrediente segreto: trucco dei grandi per farlo cremosissimo
  2. Pollo e patate in padella, ci sono tanti trucchi che non conosci: ti spieghiamo come fare
  3. Biscotti morbidi cacao amaro e caffè: una vera tentazione per iniziare al meglio la giornata

Partiamo dal principio: cos’è un frullato proteico? Parliamo di una bevanda che può essere ingerita come spuntino o colazione che generalmente è a base di frutta ed apporta una grande quantità di proteine.

Erroneamente si pensa che questa preparazione è propria unicamente degli sportivi ma può aiutare chiunque per avere maggiori energie durante l’arco della giornata.

Oggi ve ne consigliamo uno super delizioso che vi garantirà un vigore innato. Andiamone a scoprire ingredienti e preparazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mix energetico, se bevi questo frullato puoi dire addio ai multivitaminici

Questa sorta di ricetta che vi consigliamo quest’oggi è a base di zenzero, arance e limone in modo che possiate fare il carico di vitamine in un batter d’occhio.

limone zenzero arancia
Limone, zenzero e arancia (Canva)

Questa composizione non sarà volta unicamente a reintegrare le vitamine ma anche a depurare il corpo dalle tossine ed a migliorare la circolazione sanguigna. 

INGREDIENTI (dosi per un frullato):

  • 100 g di zenzero fresco
  • 3 arance biologiche
  • 1\2 limone biologico
  • 500 ml di acqua

PREPARAZIONE (circa 5 minuti):

Prima di iniziare con la preparazione dobbiamo dirvi che necessiterete di un frullatore o di un mixer per completare a pieno la ricetta.

Infatti il primo step sarà proprio quello di frullare lo zenzero, le arance ed il mezzo limone biologico tagliati a pezzettini ma con tutta la buccia (è proprio qui infatti che risiedono le maggiori proprietà dell’agrume).

Chiaramente non frullateli a secco ma aggiungete anche il mezzo litro d’acqua. Una volta terminata quest’operazione non vi resterà che filtrare con un colino e bere.

frullato zenzero arance limone
L’esito finale della preparazione (Canva)

Per quanto riguarda la conservazione della bevanda potrete riporla in frigorifero chiudendola ermeticamente e tirarla fuori quando più vi aggrada.