Mousse cake alle ciliegie con pistacchio e limone: 3 gusti per una delizia cremosa irresistibile

È un dessert delizioso, cremosa e fruttata la mousse cake alle ciliegie ha anche i sapori di pistacchio e limone a unirsi in un’armonia perfetta di gusto. Fresca e profumata è un dolce di stagione a cui è difficile resistere.

mousse cake ciliegie pistacchio limone ricetta
Mousse cake alle ciliegie (Foto di yuliiaholovchenko da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pesto di limoni, cremoso e super profumato. La ricetta velocissima per pasta e crostini
  2. Riso, zucchine e mozzarella: il timballo freddo che non ti aspetti
  3. Cosa succede se metti un pezzo di limone sul comodino: la reazione lascia senza parole

Fresca e cremosa, la mousse cake alle ciliegie con pistacchio e limone è golosissima e invitante già dall’aspetto. È un ottimo dessert di stagione con cui concludere i pasti in modo delicato.

Si compone di due gusti di mousse su una base di morbida pasta al sapore di pistacchio. L’aroma profumato delle ciliegie fa da mousse sopra e poi una al limone copre e riveste la torta.

La cremosità è la caratteristica principale di questo dolce stratificato che risulta molto scioglievole e lega questi sapori armonicamente con il risultato di una mousse cake raffinata, con anche una bella decorazione.

Non è difficile da preparare, bisogna seguire con attenzione alcuni passaggi, realizzare le tre preparazioni e poi assemblare e aiutati anche dagli attrezzi giusti l’effetto finale non può che essere di successo.

Ingredienti e preparazione della mousse cake alle ciliegie con pistacchio e limone

Per comporre bene la torta e poi sformarla facilmente è importante usare uno stampo a cerniera e poi lasciarla direttamente sul fondo per non rischiare di romperla trasferendola, sistemandolo semplicemente poi su un piatto più ampio.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

ciliegie ricetta mousse cake pistacchio limone
Ciliegie (Foto di Wolfgang Claussen da Pixabay )

INGREDIENTI ( per uno stampo da circa 20 cm di diametro)

Per la base:

  • 130 g di farina 00
  • 100 g di farina di pistacchio
  • 80 g di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 100 ml di latte di mandorla
  • 50 g di burro
  • 30 g di crema al pistacchio
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Per la mousse alle ciliegie:

  • 100 g di purea di ciliegie
  • 70 g di yogurt greco
  • 125 ml di panna fresca
  • 25 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di sciroppo di ciliegie
  • Colorante rosso in gel q.b.
  • 2 g di gelatina in fogli

Per la mousse al limone:

  • 300 ml di panna fresca
  • 80 g di zucchero semolato
  • 100 ml di succo di limone
  • Scorza di 2 limoni
  • 25 ml di acqua
  • 50 g di albume d’uovo
  • 20 g di zucchero a velo
  • 6 g di gelatina in fogli

Per la decorazione:

  • 250 g di ciliegie denocciolate
  • 20 ml di acqua
  • 20 g di zucchero semolato
  • Colorante rosso in gel q.b.
  • 5 g di gelatina in fogli
  • Ciliegie intere

PREPARAZIONE (60 minuti + tempi di rassodamento)

Per prima cosa bisogna fare la base al pistacchio. Con le fruste elettriche lavorare il burro, che deve essere morbido, con lo zucchero. Unire anche la crema al pistacchio e inserire una alla volta le uova.

Poi quando il composto è ben amalgamato incorporare entrambe le farine setacciate insieme al lievito e il latte di mandorla poco per volta sempre mescolando.

A questo punto versare nello stampo imburrato e infarinato e cuocere in forno statico a 180° per 25 minuti circa. Nel frattempo preparare la mousse alle ciliegie. Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda per circa 5 minuti.

In un pentolino versare la purea, precedentemente ottenuta frullando le ciliegie denocciolate con lo zucchero e farla sciogliere, poi unire qualche goccia di colorante e la gelatina ben strizzata.

Amalgamare bene e subito dopo fuori dal fuoco unire allo yogurt, che deve esser tolto molto prima dal frigo e risultare a temperatura ambiente.

A parte semi-montare la panna e unirla molto delicatamente con una spatola. Quindi versare la mousse sulla base al pistacchio che intanto sarà pronta e raffreddata, dopo aver foderato i bordi con ritagli di fogli di acetato. Livellare e riporre in frigorifero per 3 – 4 ore circa.

Dopo che la mousse si sarà completamente rassodata si può procedere a fare la mousse al limone. Mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina, poi in un pentolino mettere acqua e zucchero semolato e far raggiungere la temperatura di 121° da monitorare con un termometro alimentare.

Montare gli albumi e poi versarvi sopra lo sciroppo ancora bollente e proseguire a montare anche se il composto non sarà particolarmente sodo.

Aggiungere la scorza grattugiata dei limoni, il succo e lo zucchero a velo. Sciogliere la gelatina dopo averla ben strizzata in un pò di panna e semi- montare il resto, poi unire il tutto e mescolare.

Quindi versare la mousse al limone sulla torta coprendola interamente e mettere in frigo per almeno 8 ore. Per quanto riguarda al decorazione bisogna prima frullare le ciliegie denocciolate e setacciarle.

Poi, unirvi lo sciroppo e qualche goccia di colorante e dopo aver messo in ammollo la gelatina, unirla dopo averla strizzata, ad acqua e zucchero fatti sciogliere sul fuoco. Aggiungere anche le ciliegie frullate e amalgamare.

mousse limone ricetta mousse cake pistacchio ciliegie
Mousse al limone ( Foto di olepeshkina da AdobeStock)

Dopo aver estratto l’anello dello stampo a cerniera decorare versando il composto e lasciandolo colare dai bordi e completare con alcune ciliegie intere.