Muffa nella lavatrice? Ecco cosa fare per eliminarla in poche mosse,…

Muffa nella lavatrice? Ecco cosa fare per eliminarla in poche mosse, tornerà come nuova!

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Muffa in lavatrice? Ecco cosa fare per eliminarla in poche mosse, tornerà come nuova e anche il vostro bucato profumerà di più, ecco i dettagli. 

Eliminare muffa lavatrice
Muffa nella lavatrice? Ecco come eliminarla del tutto con poche mosse, tornerà come nuova e il vostro bucato profumerà molto di più

La lavatrice è senza dubbio uno degli elettrodomestici più utilizzati in casa. E’ noto a tutti, infatti, che lavare il bucato è una pratica quotidiana, soprattutto dove ci sono i bimbi, che tendono a spoorcarsi facilmente e continuamente. Il rischio, allora è che la lavatrice, visto l’uso continuo e prolungato, possa essere soggetta alla formazione di muffa. Per poter contrastare questo problema e farla tornare come nuova, esistono diversi metodi, ma quello che vi stiamo per proporre è naturale e davvero efficace.  Basteranno poche semplici mosse per far tornare la vostra lavatrice al suo splendore iniziale e far profumare ancora una volta il bucato come le prime volte. Siete pronti a seguire questo procedimento?

Muffa in lavatrice? Ecco come eliminarla in poche semplici mosse, il vostro bucato sarà come nuovo!

La lavatrice è un elettrodomestico che può essere soggetto alla formazione di muffe, in particolare per l’abbondante quantità di acqua che circola al suo interno. L’uso continuo e prolungato, infatti, favorisce questo ‘problema’, che si può risolvere in maniera super efficace con poche mosse e con un ingrediente naturale, dunque senza l’utilizzo di detersivi. Sapete di cosa parliamo? Dell’aceto bianco! Oltre a essere utile in cucina, infatti, questo ingrediente ha anche un’azione sgrassante e disinfettante, per cui è perfetto per eliminare le muffe dalla lavatrice. Basterà versarne due tazzine in un secchio con l’acqua e immergerci dentro il cassetto del detersivo della lavatrice, facendolo stare in ammollo per circa 1 ora. Nel frattempo, con un panno bagnato di acqua e aceto potrete pulire a fondo tutta la lavatrice, compreso l’oblò. Dopo aver rimesso a posto il cassetto, poi, potrete far partire un giro di lavaggio, in modo da far risciacquare bene tutto. La vostra lavatrice tornerà come nuova e il bucato ricomincerà a profumare come le prime volte!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post