Muffin al cioccolato con cuore alla fragola, senza burro e senza uova. Sublimi

Sono due degli ingredienti più buoni in assoluto che uniti insieme in questi deliziosi muffin danno il meglio di sé. Vediamo questa ricetta vegana senza burro e uova.

Muffin al cioccolato e cuore alla fragola ricetta vegana
Muffin al cioccolato e cuore alla fragola (Foto di congerdesign Pixabay)

LE RICETTE PIU’ LETTE DI OGGI:

È raro trovare dei buoni dolci vegani senza derivati di origine animale che siano sani ma allo stesso golosi e mettano d’accordo proprio tutti in famiglia.

Oggi ci è venuta un mente questa ricetta dei muffin al cioccolato (fondente, ma potete usare anche quello al latte o bianco) con cuore morbido di confettura di fragole.

Ovviamente si può variare l’uso della confettura di fragole con quella preferita, consigliamo in abbinata al cioccolato quella di lamponi o albicocche ma anche con le amarene la combo è ottima!

Tra gli ingredienti c’è l’olio extravergine d’oliva che sostituisce il burro ma se invece desiderate un gusto più soffice potete optare per quello di semi di girasole o di arachidi per un gusto più delicato.

Per la bevanda vegetale è la stessa cosa, a noi piaceva quella di riso ma va bene anche farro, avena o cocco. Ora però partiamo con la spiegazione, mani in pasta.

Ingredienti e preparazione dei muffin con cioccolato e cuore alla fragola

Per la preparazione dei muffin potete usare sia degli stampi di carta che quelli di silicone più facili da pulire e senza scarti alimentari da dover gettare poi una volta consumato il prodotto.

tagliare fragole ricetta macedonia frutta crema yogurt cannella
Tagliare le fragole (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

INGREDIENTI (per 10 muffin)

  • 200 g farina 00
  • 100 g zucchero di canna grezzo
  • 40 g cacao amaro
  • 50g cioccolato fondente 65%
  • 60 g olio extravergine di oliva
  • 200 ml latte di riso
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo qb. per decorare
  • Confettura di fragole senza zucchero qb.

PREPARAZIONE (circa 50 min)

Il primo passaggio da fare è unire in una ciotola gli ingredienti secchi, quindi farina setacciata, zucchero, cacao setacciato e lievito. A bagnomaria sciogliere il cioccolato e solo quando sarà pronto unirlo ai solidi assieme a olio, latte vegetale amalgamando molto bene con una spatola piatta.

Una volta che il composto è liscio senza grumi, versarne due cucchiai per pirottino e aggiungere un cucchiaino abbondante di confettura al centro.

Ricoprire con un altro cucchiaio di impasto senza arrivare troppo in cima: ogni pirottino deve essere riempito per circa 2/3 di capacità massima per evitare fuoriuscite in fase di cottura.

Cuocere in forno caldo statico a 180° C per una mezz’ora circa ricordandosi di fare la prova dello stecchino a cottura ultimata. I muffin sono pronti quando diventano gonfi fino a formare delle piccole crepe in superficie.

Inserire i pirottini in forno
Inserire i pirottini in forno (Foto di alfa27 AdobeStock)

Una volta sfornati spolverizzare con zucchero a velo e portare in tavola, quelli che avanzano invece possono essere conservati in contenutori ermetici fino a 7 giorni.