Muffin vegani alla lavanda

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Muffin vegani alla lavanda
LA PREPARAZIONE
Pensavate che la lavanda viene usata solo per profumare vestiti e ambienti? Con questa ricetta dei muffin vegani alla lavanda sfaterete un grande tabù. Morbidi e profumati, questi muffin sapranno catturare amici e ospiti con un tocco davvero molto originale.

 

Condividi sui social
1

Iniziate con il mettere in una terrina la farina di farro, la farina di grano saraceno, un pizzico di sale, lo zucchero di canna, i semini di mezza bacca di vaniglia, la lavanda e il lievito e mescolate in modo da mischiare le polveri.

2

Adesso unitevi il latte di mandorla e l’olio di mais e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

Prendete gli stampi da muffin imburrateli e infarinateli, versatevi il composto riempiendo poco oltre la metà e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

4

Al termine della cottura sfornate i vostri muffin vegani alla lavanda e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo prima di portarli in tavola. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 25 g Olio di riso
  • 80 g Farina di farro
  • q.b. Sale
  • 80 g Farina di grano saraceno
  • 1 cucchiaino Lavanda essiccata
  • 60 g Zucchero di canna
  • mezza Bacca di vaniglia
  • 120 ml Latte di mandorla
  • 8 gr Lievito

Fai il login e salva tra i preferiti questo post