Nidi di tagliatelle al forno: la ricetta romagnola 2.0 ancora più golosa

Una ricetta facilissima da fare a casa ma con un tocco di modernità e innovazione che non manca mai e che vi garantirà un grande risultato.

Nidi tagliatelle al forno ricetta veloce
Nidi tagliatelle al forno (Foto Instagram @lacucinaconmara)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Oggi vogliamo svelarvi una ricetta davvero particolare per mangiare un piatto tipico della tradizione romagnola ed emiliana ma in chiave decisamente inusuale.

Se siete stanchi della solita pasta al forno, la ricetta dei nidi di tagliatelle al forno vi farà letteralmente impazzire! Perfetti per il pranzo della domenica sono ottimi anche per una cena diversa dal solito con gli amici quando vengono a trovarvi all’ultimo minuti e volete fare comunque un figurone con loro.

Rimboccatevi le maniche, iniziamo subito con la spiegazione dettagliata passaggio per passaggio della ricetta 2.0. Non ce ne vogliamo i più tradizionalisti ma è deliziosa!

Avete ma provato i nidi di tagliatelle al forno? Ingredienti e procedimento

Si tratta di un primo piatto molto sfizioso che può essere preparato anche in anticipo senza troppa manualità soprattutto perché in questo caso si può usare sia la pasta cruda sia quella fresca. La ricetta indicata è per 4 persone.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Nidi tagliatelle al forno ricetta veloce
Tagliatelle fresche (Foto di Katerina Holmes da Pexels)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 8 nidi di tagliatelle
  • 2 salsicce
  • 1 lattina di pomodoro pelato
  • 200 g di salsa di pomodoro
  • Grana Padano Dop qb.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa min)

Partire subito con la preparazione del sugo che è quella che necessità di maggiore tempo di esecuzione. In una padella scaldare l’olio con lo spicchio di aglio (che poi andrà tolto), aggiungere i pelati e schiacciarli con una forchetta.

Unire anche la passata di pomodoro e una generosa presa di sale e pepe, cuocere per 15 minuti con il coperchio semi aperto ma attenzione perché il sugo non deve addensarsi ma solo insaporirsi. In caso aggiungere mezzo bicchiere di acqua. Inserire il basilico solo una volta spento il fuoco.

Su di una pirofila da forno (meglio se di vetro) stendete 2/3 della salsa di pomodoro e distribuire i nidi di tagliatelle in modo da formare uno strato uniforme, coprirle con il sugo rimasto.

Inserire al centro del nido un pezzetto di salsiccia privata del budello, cospargere con il Grana grattugiato e coprire il tutto con della carta stagnola.

Nidi di tagliatelle al forno
Nidi di tagliatelle al forno (Foto di gkrphoto AdobeStock)

Infornare a 180°C per 40 minuti (forno statico), rimuovendo la copertura solo per gli ultimi 10 minuti di cottura. Raffreddare prima di servire a tavola per evitare di ustionare voi ed i vostro commensali a tavola.