Non aprire le tende aumenta il rischio di ammalarsi

Non aprire le tende aumenta il rischio di ammalarsi

Non aprire le tende aumenta la possibilità di ammalarsi. Uno studio recente ha scoperto che la luce solare uccide i batteri che causano malattie che vivono nella polvere, mentre condizioni più oscure li fanno prosperare. I ricercatori hanno avvertito che il problema riguarda anche gli uffici senza finestre.

Il direttore della ricerca, il dott. Ashkaan Fahimipour, ha dichiarato: “Gli esseri umani passano la maggior parte del loro tempo in ambienti chiusi, dove l’esposizione a particelle di polvere che trasportano batteri , compresi gli agenti patogeni che possono farci ammalare, è inevitabile. Pertanto, è importante capire in che modo le caratteristiche degli edifici che occupiamo influenzano gli ecosistemi di polvere e come ciò potrebbe influenzare la nostra salute”.

Il suo team presso l’America’s University of Oregon ha creato 11 sale in miniatura identiche ma con diversi livelli di luce. Dopo 90 giorni, le stanze buie hanno raddoppiato il numero di batteri in grado di riprodursi. Il dott. Fahimipour ha aggiunto: “Ci auguriamo che con ulteriore comprensione possiamo progettare l’accesso alla luce diurna in edifici come scuole, uffici, ospedali e case in modo da ridurre il rischio di infezioni trasmesse dalla polvere”.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post