Non avresti mai immaginato quanto è facile fare lo yogurt in casa con questa ricetta

Fare lo yogurt in casa sarà semplicissimo con questa ricetta, basteranno due soli ingredienti per un risultato a dir poco impeccabile!

Lo yogurt è un alimento derivante dal latte molto salutare e nutriente, amato tantissimo dai bambini per la sua consistenza cremosa e dolce e perché è possibile gustarlo con i cereali, scaglie di cioccolato o marmellata, ma anche con i biscotti o usato come golosa farcitura per le torte. Delicato, mai scontato e amato da tutti, farlo in casa sarà un gioco da ragazzi, specialmente se ne è rimasto poco in frigorifero ma abbiamo voglia di utilizzarlo nelle nostre ricette. Si realizza in 5 minuti e dovremo avere pazienza solo per i tempi di fermentazione, ma possiamo assicurarvi che anche i meno esperti in cucina riusciranno a prepararlo, vedrete quanto sarà facile! Per preparare lo yogurt in casa avremo bisogno di:

  • 6 cucchiai di yogurt vecchio; 
  • 1L di latte parzialmente scremato;
  • Zucchero a piacere;

LEGGI ANCHE: Pasta alla ricotta siciliana: un primo piatto così non lo avresti mai immaginato

Fare lo yogurt in casa: con questa ricetta sarà davvero molto semplice e facile!

Lo yogurt ha origini molto antiche, presumibilmente dai turchi. Deriva dalla reazione di alcuni fermenti del latte che, reagendo al calore, danno vita a questa gustosa cremosità, amata da tutti, soprattutto dai bambini. Lo yogurt può essere servito a colazione con frutta fresca e secca, come farcitura per torte e biscotti, utilizzato negli impasti di pizze e focacce ma anche per la realizzazione di salse salate per accompagnare carni e pesci. Insomma, una vera e propria bontà veramente molto versatile! Ma vediamo insieme come realizzarlo in casa in pochissime mosse

fare yogurt in casa
Provate ad aggiungere allo yogurt cereali, frutta fresca e scaglie di cioccolato fondente, sarà una colazione sana e sfiziosa!
  1. Versiamo il latte in un pentolino dai bordi alti e portiamolo al bollore.
  2. Quando avrà iniziato a bollire spegniamo il fuoco, rimuoviamo la patina creatasi in superficie e con un termometro da cucina controlliamo la temperatura, fin quando non arriverà all’incirca a 38°.
  3. Per la riuscita perfetta dello yogurt, il latte non dovrà mai superare i 40°, altrimenti i fermenti del latte non si attiveranno.
  4. Versiamo i cucchiai di yogurt in un barattolo capiente e lungo, versiamo qualche cucchiaio di latte e mescoliamo per poi unire il restante, aggiungendo in ultimo lo zucchero.
  5. Adesso dovremo lasciare fermentare il tutto in un luogo caldo e asciutto per circa 6 o 7 ore. Il forno spento con la luce accesa creerà un ambiente ottimale.
  6. Passati i tempi di fermentazione, riponiamo il barattolo in frigorifero e gustiamolo quando sarà freddo. In questo modo, sarà possibile di volta in volta creare sempre nuovi yogurt, gustandoli nei modi che più ci piacciono. Vedrete come sarà facile gustare un prodotto genuino, sano e realizzato con le nostre mani!