Nuova allerta alimentare, bloccate tazze termiche ALDI. La nota del produttore spiega il motivo

Prima ancora del Ministero della Salute, la stessa azienda di origine tedesca ha dato comunicazione ai propri consumatori di un ritiro urgente di un prodotto molto acquistato. 

Tazze termiche ritirate Aldi allerta alimentare
Tazze termiche (Foto di Jessica Lewis Creative da Pexels)

Sono passati più di 100 anni dall’apertura del negozio di generi alimentari di Karl Albrecht nell’Essen in Germania. Da lì però la scalata mondiale del marchio è stata tutta un crescendo, prima in America nel 1976, 2001 Australia, 2017 Cina fino ad arrivare in Italia nel 2018.

ALDI combina un assortimento di prodotti a marchio proprio e un’attenta scelta dei migliori marchi diffusi su tutto il territorio nazionale, che combina non solo prodotti alimentari ma anche oggettistica per la casa che incontrano le esigenze dei clienti italiani.

Proprio un articolo per la cucina è però oggi al centro della segnalazione del Rasff e del Ministero della Salute per via di un problema legato al materiale impiegato nella sua realizzazione. Vediamo di cosa si tratta e cosa è previsto per la tutela degli acquirenti.

Tazze termiche a rischio, la salute dei consumatori in pericolo

In questi casi la scelta migliore è fare un passo indietro e scusarsi dell’errore prima che qualcuno si faccia del male. Aldi dal canto suo lo ha fatto immediatamente pubblicando una nota in cui spiega il problema e di cosa si tratta.

Tazze termiche ritirate Aldi allerta alimentare
Aldi logo (Foto Instagram)

Gentili clienti, il prodotto Tazze termiche Crofton del fornitore Ritzenhoff AG viene richiamato a scopo precauzionale dal fornitore e da ALDI. In alcuni casi sussiste il rischio di rottura della parete interna della vetrocamera della tazza termica. Per questo motivo il prodotto non può essere utilizzato“.

Ricordiamo che il prodotto è stato in vendita in tutte le filiali ALDI dal giorno 24/01/2022 mentre adesso, anche previa cartellonistica nei vari punti vendita, il prodotto è stata tempestivamente bloccata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Nuova allerta alimentare, ritirati fagioli Azuki di un noto brand per rischio chimico grave

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Listeria nella tartare di bovino venduta da Penny Market, la nota del Ministero

I consumatori sono invitati a restituire le tazze  in tutte le filiali dove il rimborso sarà concesso anche senza esibizione dello scontrino di acquisto come previsto dalla legge.

Per eventuali richieste di chiarimento l’invito è di contattare il Servizio Clienti ALDI al seguente numero: +39 800 370 370 (lun-ven 8:30-17:00, sab 8:00-14:00).