Ogni giorno una tazza di questa bevanda: benefici assurdi per l’organismo

Ce n’è di tanti tipi, per tutti i gusti e le esigenze. Da bere a colazione, per la pausa pomeridiana, lo amano un pò tutti,  fa bene e ha molteplici proprietà importanti per il nostro benessere. 

tè proprietà
Tazza con tè (foto di Anna da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Supermercati, attenzione massima quando compri la mortadella: potrebbe succedere questo
  2. Cannavacciuolo raggiunge l’obiettivo più grande: “Devo tutto a mia moglie”
  3. Crostata sbriciolata Bounty, la torta di Benedetta Rossi è da infarto (glicemico)

Bevanda antichissima e tanto apprezzata in tutto il mondo, il con le sue diverse tipologie che lo declinano in tante sfumature di gusto rappresenta un caposaldo tra gli infusi.

Per molte persone costituisce la bevanda di base a colazione, altri lo amano alla fatidica “ora del tè” intorno alle 5 del pomeriggio, come da perfetta usanza anglosassone, per spezzare la giornata con una pausa rilassante e ritemprante.

Che sia accompagnato più generalmente da dolci o da appetizer salati in stile inglese, il tè contiene un’ampia gamma di sostanze nutrienti e apporta numerosi benefici al nostro organismo.

Il consumo di una tazza al giorno, secondo gli esperti, fornisce un buon apporto di antiossidanti che svolgono la funzione di combattere i radicali liveri e contrastare così l’invecchiamento cellulare.

Nel tè sono presenti anche i tannini, componenti bioattivi, e altre sostanze come le catechine, in particolare presenti nel tè verde, che hanno proprietà antinfiammatorie e si pensa anche antitumorali.

Si sa che il tè dona anche una sferzata di energia perché contiene caffeina, anche se in quantità minore rispetto al caffè.

I vari tipi di tè e le loro proprietà

Sono diverse le tipologie di tè, ognuna con una sua storia, origine e luogo di provenienza. Hanno vari gusti e sfumature di sapore, scopriamo i principali tipi diffusi maggiormente in Italia.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tè proprietà
Tè (foto di Africa Studio da AdobeStock)

Tè verde

È il più ricco di catechine e polifenoli, quello maggiormente adatto come antiossidante. Svolge anche una leggera funzione diuretica ed aiuta così a combattere la ritenzione idrica.

Dal sapore leggero e fresco, ha un retrogusto a volte un pò amaro. Contiene caffeina ed è perciò stimolante e aiuta a bruciare i grassi.

Tè rosso

Si riconosce dal colore rosso intenso, ha un aroma terroso. Non apporta calorie per cui è un alleato nelle diete ipocaloriche e tende e favorire una corretta digestione.  Aiuta nel contrasto alla ritenzione idrica e favorisce l’attività diuretica.

Tè nero

È caratterizzato da un forte colore ambrato e da un gusto intenso e corposo. Contiene caffeina per circa 50 mg in una tazza ed è quindi particolarmente indicato a colazione quando è richiesto un apporto energetico importante per affrontare la giornata.

Tè bianco

tè proprietà
Donna che beve tè (foto di japolia da AdobeStock)

Tra i vari tè è certamente il più delicato, ed è chiamato il “tè della bellezza” perché contiene un quantitativo veramente alto di antiossidanti e di sostanze antiinfiammatorie e per questo oltre che come bevanda è molto usato nell’ambito della cosmetica per prodotti anti age e smacchianti in quanto è ottimo anche per la salute e lo sbiancamento dei denti.