Olio di semi, MAI buttare la linguetta sul tappo: ha un uso molto preciso che nessuno conosce

Se vi dicessimo che le varie parti della bottiglie dell’olio di semi si usano tutte senza nessuno scarto? Ad esempio la linguetta posta sul tappo ha una funzione molto importante che quasi nessuno conosce. 

frittelle patate ricetta
Friggere in olio (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Questa specifica va fatta perchè il trucco delle linguetta posta sul tappo è solo ed esclusivamente per le bottiglie di olio di semi e non per quelle extravergine che hanno un tappo antirabbocco diverso adatto all’uso.

Infatti le prime per avere l’olio a disposizione devono essere aperte delle levetta di plastica posta sotto il tappo, una sorta di linguetta con strappo che poi tutti noi gettiamo nella differenziata senza pensare troppo ad un suo uso alternativo secondario.

E se vi dicessimo che questa ha un altro utilizzo molto pratico e che tutti quelli che la gettano sbagliano enormemente? Proseguite con la lettura dell’articolo per capire come poter calibrare la fuoriuscita del quantitativo di olio tramite questa linguetta inserita nel sotto tappo dell’olio.

La linguetta dell’olio non va gettata, usala per regolare la fuoriuscita del liquido. Ecco come

Questa è infatti stata pensata per essere tolta e poi reinserita in maniera inversa per regolare la fuoriuscita dell’olio dal buco della bottiglia!

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tappo dell'olio mai buttare levetta
Tappo dell’olio (Foto CheCucino)

Generalmente nelle bottiglie di olio di semi il foro ha una forma a triangolo stilizzato con una parte più lunga e un foto all’estremità opposta, il tutto sigillato con una linguetta della stessa dimensione che noi togliamo tramite un anello posto in superfice.

Quello che serve fare è togliere la linguetta servendosi del tappo e poi procedere come segue per sigillare l’apertura ed evitare che l’olio fuoriesca in maniere troppo copiosa quando lo si usa per la preparazione dei piatti o per condire le verdure.

Inserire per prima cosa l’anello stringendo con le dita leggermente sulle due estremità e facendolo diventare sottile, procedere quindi a inserire anche la linguetta che andrà posta in maniera simmetrica all’apertura per cui è stata creata.

In questo modo quando si versa l’olio questo tenderà a fuoriuscire in maniera lenta e graduale, bloccato dalla linguetta e dall’anello che ne impediscono uno sgorgare troppo rigoglioso e che in molte occasioni porta anche a rovesciarne più del dovuto!

aumento prezzi olio semi girasole
Olio di semi di girasole (Canva)

Addio disastri in cucina, questo trucco è una vera rivelazione che ognuno di noi dovrebbe conoscere e mettere in opera con le proprie bottiglie di olio di semi ogni volta.