Ondata di calore: cosa mangiare per raffreddare il corpo

Ondata di calore: cosa mangiare per raffreddare il corpo

Avresti mai immaginato che un peperoncino piccante o una zuppa siano i migliori alimenti da mangiare per rinfrescarsi durante l’ondata di calore? Consumare un pasto caldo la sera può effettivamente aiutarti a rimanere fresco con il sudore che traspira evaporando nell’aria e raffreddando il corpo.

Un peperoncino può anche essere d’aiuto, con la capsaicina che invia un segnale al cervello che il tuo corpo è surriscaldato, quindi dovrai sudare di più per rinfrescarti. Tradizionalmente visto come un piatto invernale, una scodella di zuppa alla sera quando le temperature iniziano a calare può effettivamente aiutare le persone a rimanere fresche, ha spiegato O’Shaughnessy. “Ti farà sudare di più, ma quando il sudore evapora, l’energia viene svanita nell’aria, quindi il corpo si raffredda”.

Tra i cibi anti calore vengono inserite anche le cipolle come prima scelta, con il vegetale utilizzato nella medicina ayurvedica, una forma tradizionale di medicina indiana che ha più di 3.000 anni, per il trattamento dei colpi di calore. Altre scelte raccomandate dal nutrizionista per affrontare le alte temperature includono la menta, grazie alla sua sensazione di raffreddamento, così come gli spinaci, che contiene le vitamine e i minerali necessari per mantenere la pressione sanguigna sotto controllo e mantenere la pelle fresca. O’Shaughnessy ha detto che il latte di cocco, trovato nel curry verde tailandese, ha importanti nutrienti per sostenere l’idratazione, prevenire l’esaurimento e i dolori muscolari nella stagione calda.

E l’anguria, che ha un alto contenuto di acqua, contiene anche citrullina, un amminoacido che ti rilassa e aiuta a dilatare i vasi sanguigni, il che significa che più sangue può circolare nel tuo corpo e raffreddarti. Ma ci sono alcuni cibi da evitare, quelli ricchi di carboidrati, come riso e cereali integrali e cibi ricchi di proteine ​​come il pollo. “Potrebbe essere più difficile digerire un cibo ad alto contenuto proteico in un’ondata di caldo. La carne è abbastanza difficile da digerire e il processo di digestione crea calore (termogenesi) e può farti sentire più caldo.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post