Orata alla napoletana

PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 30 minuti
Orata alla napoletana: la preparazione

PRESENTAZIONE

L’orata alla napoletana è il modo più semplice per assaporare tutto il gusto del pesce cucinato in modo leggero, è un piatto delicato, ideale anche per i più piccini.

orata

INGREDIENTI

  • pomodorini
  • origano
  • olio extra vergine
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale
  • pepe
  • capperi

PROCEDIMENTO

In un tegame da poter poi trasferire nel forno, mettete dell’olio, uno spicchio d’aglio, i pomodori fatti a pezzetti, i capperi e dell’acqua, fate cuocere per una decina di minuti a fuoco lento.

Pulite il pesce, squamatelo e eliminate le interiora, immergetelo nel tegame e infornate il tutto a forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.

Tirate fuori dal forno e sfilettate il pesce, servite i filetti di pesce con i pomodorini scolati dall’acqua di cottura, irrorate i filetti con dell’olio extra vergine a crudo, condite con sale e pepe.

L’orata alla napoletana è pronta. Buon Appetito.

Un idea in più: un alternativa gustosa ,in un tegame fate rosolare la cipolla con una noce di  burro e una manciata di funghi champignon, lasciateli stufare e  aggiungete i filetti di pesce, due pomodori tagliati, salate  e pepate, unite il prezzemolo tritato. Irrorate con mezzo bicchiere di vino e fate cuocere per 15 minuti. Servite togliendo il pesce con i funghi dall’acqua di cottura, metteteli in un piatto e fate restringere l’acqua di cottura, e versatela poi sul pesce.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Orata alla napoletana

Orata alla napoletana
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

L’orata alla napoletana è il modo più semplice per assaporare tutto il gusto del pesce cucinato in modo leggero, è un piatto delicato, ideale anche per i più piccini.

orata

INGREDIENTI

  • pomodorini
  • origano
  • olio extra vergine
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale
  • pepe
  • capperi

PROCEDIMENTO

In un tegame da poter poi trasferire nel forno, mettete dell’olio, uno spicchio d’aglio, i pomodori fatti a pezzetti, i capperi e dell’acqua, fate cuocere per una decina di minuti a fuoco lento.

Pulite il pesce, squamatelo e eliminate le interiora, immergetelo nel tegame e infornate il tutto a forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.

Tirate fuori dal forno e sfilettate il pesce, servite i filetti di pesce con i pomodorini scolati dall’acqua di cottura, irrorate i filetti con dell’olio extra vergine a crudo, condite con sale e pepe.

L’orata alla napoletana è pronta. Buon Appetito.

Un idea in più: un alternativa gustosa ,in un tegame fate rosolare la cipolla con una noce di  burro e una manciata di funghi champignon, lasciateli stufare e  aggiungete i filetti di pesce, due pomodori tagliati, salate  e pepate, unite il prezzemolo tritato. Irrorate con mezzo bicchiere di vino e fate cuocere per 15 minuti. Servite togliendo il pesce con i funghi dall’acqua di cottura, metteteli in un piatto e fate restringere l’acqua di cottura, e versatela poi sul pesce.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post