Orecchiette con broccoli e peperoncino. L’ingrediente segreto che le rende irresistibili

Non le solite orecchiette con broccoli; c’è un ingrediente segreto che rende il piatto ancora più buono. Ecco come prepararlo.

orecchiette ai broccoli
Orecchiette broccoli e peperoncino (foto da Adobestock di Lsantilli)

Siamo abituati agli orecchiette con i broccoli ripassati in padella, il tutto accompagnato da aglio, olio, peperoncino e acciughe. Così la vorrebbe la semplice e tradizionale ricetta pugliese ormai conosciuta e amata in tutto il mondo.

Facile e veloce questo primo piatto si prepara davvero in poco tempo, un piatto davvero delizioso che può diventare ancora più buono con l’aggiunta di un ingrediente davvero speciale. Si tratta dei taralli napolitane, quei “braccialetti” di acqua, farina e strutto dal sapore irresistibile e dalla friabilità inimitabile; basta sbriciolare questi sulla pasta per riuscire ad ottenere un piatto con una triplice consistenza: quella morbidissima dei broccoli, quella al dente della pasta ed, infine, quella croccante del tarallo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Orecchiette con broccoli e taralli, davvero buonissimi

Anche con l’aggiunta dei taralli napoletani, la ricetta delle orecchiette ai broccoli resta davvero facilissima e veloce. Una manciata di minuti per un piatto davvero delizioso.

broccoli in cottura
Broccoli in cottura (foto da pexels di cats-coming)

INGREDIENTI

  • 500 g orecchiette
  • 300 g di broccoli
  • 3 taralli napoletani
  • Peperoncino qb.
  • Aglio qb.
  • Olio evo qb.

LEGGI ANCHE->Caffè al ginseng, guarda cosa fa ed attento a quello del bar

PROCEDIMENTO (circa 45 minuti)

Per prima cosa occupatevi della pulizia dei broccoli, eliminate le cime rovinate e i gambi più duri, quindi lavateli per bene e metteteli a lessare in acqua salata e bollente.

Quando saranno pronti scolateli, conservando l’acqua di cottura, quindi da parte rendete ancora più piccoli le cime di broccoli e ripassateli in padella dopo aver fatto imbiondire uno spicchio di aglio con un po’ di peperoncino.

Rimettete sul fuoco l’acqua di cottura della verdura e al bollore calate le orecchiette che lascerete cuocere il tempo necessario. Una volta al dente scolatele e aggiungetele alla padella con i broccoli, aggiustate di sale e aggiungete altro peperoncino se vi piace.

orecchiette
Orecchiette crude (foto da pixabay di pixel1)

LEGGI ANCHE->Polpette alla cacciatora, succulenti e irresistibili. Un’idea perfetta per la cena

Una volta insaporite le orecchiette impiattatele pure e solo in quel momento potete aggiungere l’ingrediente segreto in più, quindi aggiungete a cascata i taralli napoletani sbriciolati grossolanamente. Servite le orecchiette con broccoli, peperoncino e taralli ancora ben caldi per assaporare appieno il piatto.