Oreo milkshake

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Oreo milkshake
LA PREPARAZIONE

 

1

Prepara i bicchieri. Riponeteli nel congelatore per almeno 15 minuti o fino a quando saranno ghiacciati. In questo modo eviterete che il milkshake si sciolga troppo in fretta.

2

Versate un po’ di sciroppo di cioccolato sulle pareti interne del bicchiere. Non dimenticare che il fondo deve essere completamente ricoperto.

3

Rompete gli Oreo. Usa un coltello o un frullatore per sbriciolare finemente 4 biscotti. Lasciateli da parte, li cospargerai sulla bevanda alla fine.

4

Aggiungi gli altri Oreo al frullatore

5

Aggiungete il latte. Usatene solo 250 ml, potrete metterne dell’altro in seguito per diluire il milkshake.

6

Travasate il gelato alla vaniglia nel bicchiere del frullatore. Questo renderà la preparazione densa e cremosa.

7

Frullate gli ingredienti. Azionate l’elettrodomestico finché i biscotti tritati saranno del tutto incorporati al latte e al gelato. Il milkshake sarà liscio e i biscotti saranno sempre meno visibili man mano che li frulli. Non esagerate, però, se preferite avere dei pezzetti di Oreo nella vostra bevanda.

8

Versate il milkshake nel bicchiere che avete preparato. Il composto di latte e gelato coprirà lo sciroppo già presente nei bicchieri.

9

Guarnite il milkshake con gli Oreo sbriciolati. Cospargeteli uniformemente sulla superficie e servi la bevanda.
Oreo Milkshake

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)
    • 20 ml di sciroppo al cioccolato
    • 8 biscotti Oreo divisi in due lotti
    • 250 ml di latte
    • 500 ml di gelato alla vaniglia ammorbidito

Fai il login e salva tra i preferiti questo post