Ossido di etilene: ritirate dagli scaffali queste bevande vegetali di brand molti noti

Non si fermano i richiami di alimenti dovuti alla contaminazione da ossido di etilene, pesticida altamente pericoloso per la salute umana.

Latte vegetale ritiro alimentare Ministero dettagli
Latte nel mirino (Foto di congerdesign da Pixabay)

Nell’ultimo mese il Ministero della Salute sta svolgendo una massiccia guerra contro la presenza di agenti contaminanti soprattutto nel latte.

A inizio settembre sono stati ben 12 i marchi di latte precauzionalmente ritirati dai supermercati per la possibile presenza di sostanze inibenti. Tra questi sono figurati Cadoro Ticonviene, Affresco Alta Levità, Blanc, Io Fvg, Latteria Cividale e Lessinial, e successivamente Bianco Friuli, Cadoro, Latte Carso, Latteria Coderno, Latte Vivo, e Mungi e Bevi.

Nelle scorse ore invece sono stati segnalati due marchi di latte vegetale ritirati provvisoriamente per la presenza sospetta di ossido di etilene. Vediamo nello specifico brand e lotti.

Bevande vegetali ritirate, i lotti nello specifico

L’avviso è arrivato direttamente dalle catene di supermercati Esselunga e Iper che stanno ritirando dai loro scaffali in via precauzionale alcuni lotti di bevande vegetali, una a base di cocco e l’altra a base di riso e mandorla, per la presenza di tracce di ossido di etilene nella gomma di guar usata come addensante.

Latte vegetale ritiro alimentare Ministero dettagli
Supermercato (Pixabay)

I prodotti oggetto del ritiro a marchio Bjorg vengono venduti in confezioni da un litro. Il nome del produttore è ABAFOOODS SRL e lo stabilimento ha sede a Badia Polesine in provincia di Rovigo. Ecco i dettagli delle bevande ritirate:

  • Bevanda nettare di cocco – Lotti 201130, 201205, 201210, 210215, 210322;
  • Bevanda riso e mandorla – Lotti 201210, 210213.

POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Ritirato lotto di nota porchetta per rischio batteriologico: ecco di cosa si tratta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Riguardo invece il marchio Isola Bio (venduto anche presso Ecor Natura Sì) il nome del produttore è il medesimo, anche se il ritiro riguarda una crema di soia venduta in confezioni da 200 ml con data di scadenza al 13 dicembre 2021. Il lotto ritirato invece è il 201203.