Paccheri alla parmigiana nutrienti e comodi da portare nella gita fuori porta di Ferragosto

Un pasto completo ricco di sapore e nutriente. I paccheri alla parmigiana possono essere portati in gita, per il pic nic, preparati comodamente il giorno prima. Andranno a ruba.

ricetta Paccheri parmigiana
Paccheri alla parmigiana (Foto di myviewpoint AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Cornetti della colazione pasta sfoglia e Nutella, pronti in appena 5 minuti
  2. Le zeppoline con i fiori di zucca: qual è il segreto per farle soffici e gonfie?
  3. Torte senza cottura perfette per Ferragosto: fresche e deliziose

Ricco di proteine vegetali, fibre e carboidrati. L’ideale per recuperare le energie di una lunga scarpinata o di una nuotata.

L’ingrediente principale è la melanzana che è ricca di fibre ed ha proprietà diuretiche, antinfiammatorie e depurative.

Ingredienti e preparazione dei paccheri alla parmigiana

Ingredienti per 5 persone. Tempo di preparazione: 35 minuti. Possibili varianti prevedono uova sode tagliate a fettine da intervallare in uno strato, oppure delle fette di prosciutto cotto. Per un pasto davvero completo si può aggiungere carne macinata al sugo.

Pui anche lasciare l’aglio intero, o meglio, dividerlo in due parti e poi toglierle prima di utilizzare il sugo. Invece della scamorza puoi utilizzare delle sottilette o mozzarella. Invece del parmigiano, del pecorino o ricotta salata.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta Paccheri parmigiana
Paccheri alla parmigiana (Foto di irina AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 550 gr di sugo
  • 400 gr di melanzane
  • 320 gr di paccheri
  • 280 gr di scamorza
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico q. b.
  • olio di semi q. b.
  • farina q. b.
  • sale q. b.

 

PREPARAZIONE

Lava e pulisci le melanzane, tagliale a fette, il più possibile, dello stesso spessore. Mettile in uno scolapasta dopo aver cosparso su ogni fetta, del sale grosso. Metti un peso sopra in modo che le schiacci bene. Lasciale scolare per almeno 20 minuti.

Sminuzza la cipolla e falla rosolare in una pentola con i bordi alti e un filo di olio. Aggiungi la passata. Sbuccia lo spicchio di aglio, lava il basilico e versa entrambi nel sugo. Lascia cuocere a fiamma bassa e con il coperchio, mescolando di tanto in tanto.

Metti l’acqua su un fornello per cuocere la pasta. Prendi due piatti, in uno versa la farina, nell’altro le uova, sbattile con un po di sale. Trascorso il tempo, riprendi le melanzane e asciugale con la carta assorbente. Metti su un fornello, una padella con sufficiente olio.

Prendi una fetta di melanzana e coprila di farina da entrambi i lati, poi bagnala completamente nelle uova e mettile direttamente nell’olio bollente. Dopo mettile sulla carta assorbente per fritti per far assorbire l’olio in eccesso.

Scola la pasta al dente e rimettila nella stessa pentola, versa all’interno un po di sugo di pomodoro e il formaggio parmigiano. Mescola bene. Taglia a fette la scamorza. Metti un po’ di sugo anche in una pirofila in modo che sia distribuito su tutto il fondo.

Adagia sopra uno strato di melanzane, subito sopra uno strato di pasta e poi uno strato di fette di scamorza, spolvera con il parmigiano. Ripeti questa sequenza fino a terminare tutti gli ingredienti. Dopo l’ultimo strato versa il sugo rimasto e il parmigiano.

 

ricetta Paccheri parmigiana
Paccheri alla parmigiana (Foto di voloshin311 AdobeStock)

Metti in forno a 180 gradi per 40 minuti. Trascorso il tempo, toglila dal forno e lasciala freddare. Più tempo sarà passato, più facilmente riuscirà a compattarsi e si taglierà più facilmente.