Pan di Spagna: come averlo alto e soffice, il trucchetto infallibile

Pan di Spagna: come averlo alto e soffice, il trucchetto infallibile

LA PREPARAZIONE
di Rosaria Cacciapuoti

Pan di Spagna: ecco come averlo alto e soffice seguendo questi piccoli trucchetti infallibili; il risultato sarà impeccabile

Pan di Spagna: come averlo alto e soffice, il trucchetto infallibile (Fonte foto: Pixabay)E’ un dolce base della pasticceria, il Pan di Spagna è utilissimo ed apprezzatissimo nelle preparazioni per torte di compleanno, bon bon, basi per torte per matrimoni. Insomma è forse una delle preparazioni più impiegate in pasticceria e soprattutto viene presentato in tantissime varianti. Non solo in pasticceria, anche in casa il Pan di Spagna fa da padrone quando vogliamo dedicarci alla preparazione di una gustosa torta. Spesso però capita di inciampare in qualche errore e sfornare alla fine un dolce basso, poco cotto, non soffice ed asciutto. Scopriamo quindi alcuni trucchetti infallibili che ci permetteranno di ottenere un pan di spagna a regola d’arte!

LEGGI ANCHE >> Rotolo al tiramisù senza cottura

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM >> LO TROVI PROPRIO QUI

Pan di Spagna: il trucchetto infallibile per averlo alto e soffice

Tre sono gli ingredienti fondamentali che fanno da padrone in questa preparazione: uova, zucchero e farina. sì perché nella classica ricetta del pan di spagna non è previsto l’uso del lievito per dolci in quanto la sua consistenza soffice e spumosa è donata dalla perfetta unione tra uova e zucchero quando li si unisce per montarli insieme. Per la buona riuscita di un Pan di Spagna è importante innanzitutto non utilizzare uova fredde ma a temperatura ambiente. E’ importantissimo montare le uova con un pizzico di sale e  piano piano incorporare lo zucchero, montando il composto per circa 15 minuti: dovrete ottenere un composto omogeneo, spumoso e super liscio. Questo passaggio appena descritto consentirà al vostro impasto, che non contiene lievito, di lievitare in cottura  Dopodiché è il momento di aggiungere la farina; vi consiglio di unirla a qualche cucchiaio di fecola di patate, questo vi aiuterà ad ottenere un pan di spagna più soffice. Ma soprattutto non dimenticate di setacciare gli ingredienti secchi che andate ad aggiungere al composto: è fondamentale non avere grumi al suo interno. Preferibilmente, incorporare gli ingredienti secchi con una spatola, eseguendo dei movimenti dal baso verso l’alto in modo da rendere il composto omogeno, inglobare aria ed andare avanti con questo procedimento fino a quando la farina non sarà stata completamente inglobata all’interno del composto di uova e zucchero. Non dimenticate ovviamente di aggiungere al suo interno un aroma che dia profumo e sapore. Giunti al momento della cottura, versate il vostro impasto in una teglia e non aprire il forno sino a cottura completata.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post