Pancakes light con solo 180 kcal, ricetta veloce per una colazione energetica

Dopo tanti eccessi con le feste di Natale è forse ora di mettersi in forma anche a partire dalla tavola, e cosa c’è di meglio che preparare i pancakes fit?

Pancakes fit 180 kcal ricetta veloce
Pancakes fit 180 kcal (Foto di Rama Khandkar da Pexels)

Dall’America la tradizione di consumare i pancakes anche in Italia è ormai una consuetudine per milioni di italiani che li hanno sostituiti a latte e biscotti come vuole invece la tradizione.

Come per tutte le cose però anche qui serve moderazione e se ci viene incontro una ricetta light con poche calorie che però unisce gusto e leggerezza ancora meglio. Vediamo come sfornare quindi questi pancakes fit che piaceranno però a tutti in casa.

Ingredienti e preparazione dei pancakes light

Ovviamente a piacere potete condire i pancakes con tanta frutta fresca e miele per un tocco creativo ma anche ghiotto, la ricetta che stiamo per descrivere infatti è solo la base da cui partire con tutte le varianti che desiderate.

Regina Elisabetta II ricetta pancakes Famiglia Reale
Pancakes della Regina (Foto di Oks Malkova da Pexels)

INGREDIENTI (per 1 porzione)

  • 120 g farina di grano saraceno (o Kamut)
  • 130 g latte di soia
  • 50 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • Sale un pizzico

PREPARAZIONE (circa 20 min)

In una terrina capiente unire tutti gli ingredienti partendo da quelli solidi, mescolare bene con una frusta in modo che non si formino grumi all’interno. La pastella, bella liscia per nulla densa, va riposta in frigo circa 10 minuti.

Nel frattempo mettere sul fuoco a scaldare una padella antiaderente di 24-26 cm di diametro, estrarre la terrina dal frigo e con l’aiuto di un mestolo da brodo versare due dischi di impasto (che risulteranno poi di circa 10 cm una volta stesi) sulla superfice rovente.

Pancakes light ricetta base 180 kcal
Pancakes appena tolti dalla padella (foto Tabeajaichhalt da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pancakes della Regina Elisabetta II, la ricetta che non manca mai a colazione

Appena s’iniziano a creare delle bollicine in superfice, girare i dichi e lasciare cuocere un altro paio di minuti il pancake sempre a fiamma media. Servire con miele, frutta fresca o confettura di stagione.