Pancia gonfia: rimedi utili fai da te

Pancia gonfia: rimedi utili fai da te

Il gonfiore allo stomaco potrebbe essere causato mangiando certi cibi o mangiando troppo in una volta sola. Ecco un semplice rimedio per risolvere questo disagio.

Apportare alcune piccole modifiche dietetiche potrebbe aiutarti a evitare di sentirti gonfio. Potresti anche sbarazzarsi del gonfiore allo stomaco facendo un bagno caldo dopo un pasto abbondante. Un bagno caldo e rilassante dopo aver mangiato la tua cena potrebbe aiutare a fermare lo sviluppo del dolore e del gonfiore.

Il rilassamento può aiutare a ridurre i livelli di stress nel corpo, che successivamente consente al sistema digestivo di agire in modo più efficiente. Se sei già alle prese con il dolore da gonfiore, l’acqua calda può dare sollievo all’addome, che aiuta anche a liberarsi dei gas intestinali. Esercizi, integratori e massaggi possono tutti contribuire a ridurre rapidamente il gonfiore e semplici cambiamenti dello stile di vita possono impedirne il ripetersi.

Quando il gonfiore si verifica subito dopo un pasto, di solito si risolve da solo, ma è spesso possibile accelerare questo processo. Si potrebbe anche provare a prendere integratori di menta piperita per aiutare a sbarazzarsi del gonfiore allo stomaco.

La menta piperita aiuta a rilassare i muscoli intestinali, consentendo a gas e feci di muoversi più efficientemente.

In alternativa, prova a fare yoga, a fare una passeggiata veloce o anche a provare un massaggio addominale. L’esercizio fisico regolare potrebbe anche aiutare i pazienti a evitare di sentirsi gonfio dopo un pasto abbondante. Le persone che esercitano attività sportiva riescono generalmente a espellere i gas intestinali.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post