Pandoro farcito con la crema di zabaione

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 10 minuti
Pandoro farcito con la crema di zabaione: la preparazione

PRESENTAZIONE

Stanchi del solito pandoro ‘asciutto’ che vi hanno regalato? Volete preparare un dolce per ospiti in procinto di venirvi a trovare ma non avete niente in dispensa? Per il cenone di Natale o Capodanno nessuno ha portato il dolce? Nessun problema! Il pandoro farcito con crema di zabaione è quello che fa per voi: semplice e veloce da preparare, quando i vostri commensali lo proveranno penseranno che è stato realizzato completamente con le vostre mani.

Basta il tocco magico della crema di zabaione per rendere il pandoro quasi totalmente diverso, sia esteticamente che alle papille gustative. Badate a non tagliare il pandoro a fettine troppo sottili altrimenti al momento della farcitura rischierà di rompersi. Se poi siete amanti del cioccolato potete sostituire la crema di zabaione con la nutella leggermente riscaldata e sciolta, oppure sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente. Anche in questo caso il successo sarà assicurato! E ora passiamo alla pratica…

Pandoro Christmas tree decorated

INGREDIENTI

  • Un pandoro
  • 4 cucchiai di Marsala
  • 4 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero

PROCEDIMENTO

In un pentolino mettete i tuorli con lo zucchero e montateli con le fruste elettriche per alcuni minuti. Quando avranno formato un composto piuttosto omogeneo aggiungete il marsala e continuate a mescolare per bene. Adesso mettete il pentolino sul fuoco a fiamma media e continuate a mescolare con la frusta.

Dopo un po’ il composto sarà gonfio e spumoso, togliete il pentolino dal fuoco, proseguite a mescolare per alcuni minuti, fino a quando non sarà denso. Tagliate il pandoro a fette orizzontali di 2 o 3 cm (regolatevi a occhio), spalmate un primo strato di crema di zabaione, appoggiate un’altra fetta di pandoro e così fino all’ultima fetta. In superficie spalmate con zucchero a velo oppure con scagliette di cioccolato fondente prima di servire. Buon appetito e buone feste! Arrivederci alla prossima gustosa ricetta su Checucino.it

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Pandoro farcito con la crema di zabaione

Pandoro farcito con la crema di zabaione
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Stanchi del solito pandoro ‘asciutto’ che vi hanno regalato? Volete preparare un dolce per ospiti in procinto di venirvi a trovare ma non avete niente in dispensa? Per il cenone di Natale o Capodanno nessuno ha portato il dolce? Nessun problema! Il pandoro farcito con crema di zabaione è quello che fa per voi: semplice e veloce da preparare, quando i vostri commensali lo proveranno penseranno che è stato realizzato completamente con le vostre mani.

Basta il tocco magico della crema di zabaione per rendere il pandoro quasi totalmente diverso, sia esteticamente che alle papille gustative. Badate a non tagliare il pandoro a fettine troppo sottili altrimenti al momento della farcitura rischierà di rompersi. Se poi siete amanti del cioccolato potete sostituire la crema di zabaione con la nutella leggermente riscaldata e sciolta, oppure sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente. Anche in questo caso il successo sarà assicurato! E ora passiamo alla pratica…

Pandoro Christmas tree decorated

INGREDIENTI

  • Un pandoro
  • 4 cucchiai di Marsala
  • 4 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero

PROCEDIMENTO

In un pentolino mettete i tuorli con lo zucchero e montateli con le fruste elettriche per alcuni minuti. Quando avranno formato un composto piuttosto omogeneo aggiungete il marsala e continuate a mescolare per bene. Adesso mettete il pentolino sul fuoco a fiamma media e continuate a mescolare con la frusta.

Dopo un po’ il composto sarà gonfio e spumoso, togliete il pentolino dal fuoco, proseguite a mescolare per alcuni minuti, fino a quando non sarà denso. Tagliate il pandoro a fette orizzontali di 2 o 3 cm (regolatevi a occhio), spalmate un primo strato di crema di zabaione, appoggiate un’altra fetta di pandoro e così fino all’ultima fetta. In superficie spalmate con zucchero a velo oppure con scagliette di cioccolato fondente prima di servire. Buon appetito e buone feste! Arrivederci alla prossima gustosa ricetta su Checucino.it

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post