Pane alla birra cotto in pentola: la pagnotta soffice dal successo garantito

Si può preparare un pane con la birr? La risposta è sì ed è anche sofficissimo oltre che cotto in pentola. La ricetta.

pane alla birra
Pagnotta di pane (foto da pexels di pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se c’è una cosa che è rimasta dei due mesi di lockdown del 2020 costretti tra le mura domestiche è che tutti, chi più chi meno, siamo diventati bravi a fare il pane in casa.

Dalla classica pagnotta impastata con farina di grano duro ai pani particolari; così siamo diventati mastri fornai bravi a preparare pane fit, low carb, alla farina di riso o con i semi di chia. Insomma, ci siamo specializzati.

Per seguire l’onda di questa passione che sembra non voler abbandonare gli italiani perché non aggiungere al proprio ricettario il pane alla birra? Sì esiste, si prepara facilmente e si cuoce in pentola, un procedimento che non può che rendere ancora più allettante questa ricetta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pane alla birra super soffice

La ricetta di questo pane alla birra è davvero semplicissima e permette di ottenere una pagnotta sofficissima da abbinare facilmente a tutti i piatti e che, di sicuro, conquisterà i palati di tutti.

birra per pane
Boccale di birra chiara (foto da Pixabay di Alexas_Fotos)

INGREDIENTI

  • 560 g di farina 00
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 12 g di sale
  • 340 ml di birra
  • 15 ml di olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti più tempi di lievitazione)

Per preparare il pane alla birra, basta unire in una ciotola capiente la farina con il lievito di birra secco e il sale, mescolate con un cucchiaio di legno, quindi fontana al centro e aggiungete prima la birra e poi l’olio extravergine di oliva.

Proseguite a mescolare gli ingredienti prima con un cucchiaio di legno e poi quando l’impasto comincerà a prendere forma passate ad impastare con le mani e lavorate fino ad ottenere un panetto compatto ma elastico. Spostatevi su di un piano di lavoro e impastate ancora qualche istante per creare la classica palla.

Ungete di olio la ciotola dove avete impastato e posizionatevi l’impasto all’interno. Ungete anche l’impasto di olio, copritelo con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per 2 ore, o comunque fino al raddoppio delle dimensioni.

pane in pentola ricetta
Pane in pentola pronto per la cottura (foto da Pixabay di m_krohn)

Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e impastate ancora in modo da eliminare le bolle che si saranno formare. Trasferite nuovamente l’impasto in ciotola, sempre oliata e spolverata di farina, e lasciate lievitare ancora per 45 minuti.

Completata la seconda lievitazione, prendete una pentola, di quelle che possono andare in forno, e copritela di carta forno, disponeteci l’impasto all’interno, spolverate ancora di farina, praticate delle incisioni in superficie e fate cuocere in forno caldo a 190° per 40 minuti.