Pane ai semi di chia: facile e dall’odore coinvolgente

Il profumo del pane fatto in casa ricorda l’infanzia. Si spandeva in tutte le stanze e la domenica mattina era un risveglio diverso. Con questa ricetta è facile ritrovare quel profumo. I semi di chia sono una frivola variante.

ricetta pane semi chia
Pane ai semi di chia (Foto di lena_zajchikova AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Cannelloni di parmigiana, ricetta campione di click. Web impazzito
  2. Frittata cotta al vapore, lo stesso gusto ma più leggera
  3. Le pizze più amate dagli italiani: la classifica dei gusti più richiesti

Ideale anche per la prima colazione spalmando la mamellata, oppure tostato per preparare delle bruschette. Buono da gustare anche senza accompagnarlo da altri alimenti. I semi di chia si estraggono da una pianta simile alla Salvia.

Appartiene alla stessa famiglia del timo, della maggiorana. Contiene più del 25% di olio, costituito soprattutto da acidi grassi appartenenti al gruppo omega 3.

 

Ingredienti e preparazione del pane ai semi di chia

Per realizzare questa ricetta utilizzo il cosiddetto “lievitino” che altro non è che un primo impasto fatto lievitare prima di cominciare la preparazione vera e propria. Lo scopo è di accorciare i tempi di lievitazione complessiva e di ottenere un impasto soffice e ben alveolato.

Il tempo di lievitazione si riduce, in quanto, il lievitino fornisce maggiore forza di lievitazione all’intero impasto. Può essere utilizzato in tutti gli impasti lievitati, sia dolci sia salati. Il rapporto acqua-farina è di 1:1

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta pane semi chia zucca
Pane semi di chia e di zucca (Foto di fahrwasser AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di semi di chia
  • 160 gr di farina 0 + 80 gr di farina 0
  • 2 cucchiaini di miele
  • 80 gr d’acqua + 80 gr d’acqua
  • 1 cucchiaino di crusca d’avena
  • Latte q. b.
  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • mix di semi per guarnire

 

PREPARAZIONE

Per preparare il lievitino intiepidiamo 80 gr di acqua. In una ciotola versa la farina e il miele e il lievito secco. Aggiungi l’acqua intiepidita gradualmente e mescola anche con un cucchiaio. Copri la ciotola con un canovaccio e mettilo da parte per circa due ore in modo che si attivi.

Al termine delle due ore aggiungiamo la farina restante e l’acqua. Mescoliamo aggiungendo i semi di chia, l’olio, il sale,  la crusca. Trasferiamo sul piano di lavoro e impastiamo con le mani per 10 minuti o fino a quando non diventa un panetto morbido, elastico e senza grumi.

Puoi aggiungere l’acqua lasciandone una parte in modo che se l’impasto risulti molto duro la aggiungi altrimenti puoi lasciarne 5 o 10 grammi per evitare che l’impasto risulti appiccicoso. Tieni conto che l’acqua viene assorbita dalla farina man mano che impasti.

Rimetti il panetto nella ciotola copri con un canovaccio e lascia lievitare per altre due ore. Se la lievitazione è avvenuta correttamente vedrai che il volume è raddoppiato. Provando a prendere l’impasto, si sgonfia. Mettilo sulla spianatoia e allargalo a forma di rettangolo. Adesso fai le pieghe: Prendi il lato sinistro e portalo al centro, Prendi il lato destro e ripiegalo fino al lato sinistro. Come se fosse un portafoglio.

Ripeti questa operazione per tre volte. Poi trasferisci l’impasto in uno stampo da plum cake rivestito da carta forno. Coprilo col canovaccio e lascia lievitare altre due ore. Al termine, spennella un po’ di latte sulla superficie e versa il mix di semi.  Metti in forno statico preriscaldato a 210 gradi per 10 minuti.

 

pane semi chia
Pane semi di chia (Foto di MSPhotographic AdobeStock)

Riduci la temperatura a 180 gradi per 20 minuti. Per verificare la cottura interna prova con uno stuzzicadenti  e se esce pulito spegni e lascia freddare a temperatura ambiente.