Pane allo yogurt senza lievitazione: buonissimo e super leggero

È possibile sostituire, con gusto e leggerezza, il solito pane in tavola dedicando pochi minuti alla preparazione di quello allo yogurt

Pane allo yogurt
Pane allo yogurt (Foto di anaumenko da Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Il pane è probabilmente uno degli alimenti più antichi che l’uomo ha imparato a prepararsi, una lunga storia alle spalle che è decisamente difficile da dimenticare scegliendo di farne a meno.

Per poter gustare al meglio il pane l’ideale sarebbe quello di poterlo acquistare fresco e appena sfornato ogni giorno. Con i ritmi intensi che il tran tran quotidiano ci impone sappiamo tutti che però non è sempre possibile.

Il giusto compromesso per portare in tavola del pane fresco, addirittura fatto in casa, in poco tempo e con soli due ingredienti è di dedicarsi alla gustosa preparazione di quello allo yogurt.

Il modo perfetto per accompagnare i nostri piatti concedendosi del pane non solo goloso ma anche e soprattutto leggero. Questa ricetta incredibilmente semplice infatti permette di regalarsi del pane che possiede appena 150 calorie.

Pane allo yogurt, la ricetta

Preparare il pane allo yogurt vuol dire portare in tavola una vera delizia utilizzando solo due ingredienti. Il suo punto di forza sta nel fatto che non richiedendo lievitazione può diventare un’autentica ricetta salvacena.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pane allo yogurt
Yogurt (Foto di shosa da Adobe Stock)

INGREDIENTI (PER 6 DISCHI DI PANE)

  • 200 g di farina
  • 200 g di yogurt (preferibilmente di capra oppure greco)

PROCEDIMENTO (10 MINUTI + 30 DI RIPOSO)

Per preparare il vostro pane iniziate a mettere lo yogurt all’interno di una ciotola aggiungendo un pizzico di sale.

Sarebbe preferibile usare quello di capra perché è più compatto rispetto al corrispettivo di mucca oltre ad avere un sapore di gran lunga più deciso. Se non fosse di vostro gusto andrà benissimo anche uno yogurt greco ma in questo caso evitate di aggiungere sale.

Allo yogurt aggiungete quindi la farina precedentemente setacciata e iniziate a lavorare il composto aiutandovi con un cucchiaio.

Quando si sarà compattato per bene dividete l’impasto in sei panetti grosso modo della stessa grandezza. Portateli sul piano di lavoro leggermente infarinato e con l’aiuto di un mattarello stendeteli dandogli la forma di piccoli dischi.

A questo punto lasciateli riposare per circa 30 minuti trascorsi i quali mettete a scaldare sul fuoco una padella antiaderente. Sporcatene il fondo con giusto un filo d’olio e aggiungete il disco di pane.

Pane allo yogurt
Pane allo yogurt (Foto di Olga Lyubkin da Adobe Stock)

Dopo qualche minuto giratelo affinché possa cuocersi anche dall’altro lato. Terminata la cottura portateli direttamente in tavola in modo da poter gustare il vostro pane allo yogurt ancora caldo.