Panini arrotolati fatti in casa: procedimento semplice e pochi ingredienti

Panini arrotolati fatti in casa: procedimento semplice e pochi ingredienti

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come preparare i panini arrotolati in casa? Occorrono pochi ingredienti e non vi porteranno via molto tempo. Ecco come fare…

Panini fatti in casa
Panini fatti in casa: metodo semplice e veloce

Come fare i panini arrotolati? Sono sempre soffici e golosi. Possono essere farciti sia col dolce che col salato. Potete metterci creme alla nocciola, marmellata, oppure del prosciutto, mozzarella e quant’altro dal banco della salumeria. La buona notizia è che sono facili da preparare in casa e si mantengono sempre freschi e buoni soprattutto se chiusi in un contenitore ermeticamente. Il procedimento è anche abbastanza semplice e veloce, non ci vuole molto a prepararli. Per questo motivo, potrete dilettarvi a prepararli tra le mura domestiche. Vi garantiamo che sarà una gran bella soddisfazione poter servire a tavola i panini che avete preparato con le vostre mani!

Preparare i panini arrotolati: il procedimento semplice e veloce

Come detto, i panini arrotolati sono molto facili da preparare. Non servono nemmeno tanti ingredienti: è per questo che sempre più persone decidono per prepararli in casa con le proprie mani anziché andare al panificio. Inoltre, possiamo assicurarvi che il profumo di pane caldo che inonderà la vostra casa sarà unico ed inimitabile.

Di seguito, riportiamo il procedimento per preparare questi buonissimi panini:

  1. Usate una ciotola con dell’acqua per sciogliere zucchero, lievito e sale. Poi, procedete con la farina e impastate. Una volta ottenuto il vostro panetto, mettetelo in un recipiente pulito ed infarinato e coprite con la pellicola per farlo riposare almeno per 2 ore.
  2. Passate le due ore, tagliate a metà il vostro impasto. Poi, proseguite con lo stesso procedimento fino ad ottenere 10 parti uguali: quelli saranno i vostri panini. Trasferitele sulla teglia, coprite con un canovaccio che non faccia passare aria e fate riposare finché non raddoppiano di dimensioni.
  3. Versate un po’ di farina sui panini e fateci sopra un bel taglio, preferibilmente sul lato.
  4. Per la cottura, metteteli in forno a 180° per 25-30 minuti.
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post