I panini al latte di chef Fulvio Marino conquistano tutti. Ecco come farli

L’estate è arrivata e i panini al latte, morbidi e gustosi sono l’ideale per ogni momento della giornata…dalla colazione a un pranzo al sacco da fare in riva al mare.

Fulvio Marino ricetta panini latte veloce
Fulvio Marino (Instagram)

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

Lo chef Fulvio Marino è uno dei volti noti del programma di cucina targato Rai 1 “È sempre mezzogiorno”, dove ogni giorno propone ricette golose e davvero facili per tutti i telespettatori collegati proprio all’ora di pranzo.

Oggi che il weekend è nel pieno dei giochi cosa c’è di meglio di dolci panini al latte da preparare per la colazione domenicale dei più piccoli e da farcire poi con marmellate e confetture a piacere?

Vediamo la ricetta passo passo, seguendo le istruzioni di Marino sarà davvero un gioco da ragazzi.

Ingredienti e preparazione dei panini al latte di Fulvio Marino

Con questo dosaggio di Marino risultano circa 6 palline della stessa dimensione, duplicare le dosi riportate se desiderate crearne di più.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

lavorare impasto ricetta mini pizze fantasia rosmarino
Lavorare l’impasto (Foto di Stasique da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 500 g di farina di grano tenero tipo 0 (12% di proteine)
  • 3 g di lievito di birra secco istantaneo
  • 1 uovo intero
  • 15 g di zucchero di canna grezzo
  • 300 g di latte + per spennellare
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • 10 g di sale

PREPARAZIONE (circa 60-75 min)

Sulla spianatoia infarinata impastare con le mani tutta la farina, il lievito, lo zucchero e il latte, e solo quando gli ingredienti saranno bene incorporati tra loro aggiungere anche l’olio.

In alternativa si può usare anche la macchina del pane con il programma impasto n.18 per tutta la durata del programma. Dopo 4-5 minuti aggiungere l’uovo e il sale.

Trasferire il composto in una ciotola oliata e lascia lievitare fino al raddoppio del volume iniziale. Ricavare 6 palline da 150 g circa e chiuderle bene alla base in modo che siano compatte e lisce.

Spennellare la superfice con del latte e metterle a lievitare su una teglia rivestita di carta forno e coperta poi con la pellicola alimentare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fulvio Marino (@fulviomarino)

Preriscaldare il forno a 240° C in modalità statica e attendere almeno 30 minuti finchè non ci sarà il raddoppio del volume iniziale. Infornare i panini posizionando la teglia a metà del forno e cuocere per 12-14 minuti. Attendere che si freddino per portarli in tavola.