Panini vegetali al cioccolato, ottimi non solo a colazione

Una nuova bontà direttamente dal canale YouTube di Carlotta di Cucina Botanica che ha inaugurato l’anno con questa sorpresa gustosissima per i suoi affezionati.

Panini vegetali cioccolato ricetta veloce
Panini cioccolato (Foto Instagram @lerdapasticceria)

Spesso la mattina abbiamo voglia di trovare delle brioche oppure dei panini dolci pronti ad aspettarci caldi e fragranti per riscaldare le giornate prime del lavoro fuori casa.

Perchè non preparare però noi stessi a casa degli ottimi panini vegetali al cioccolato seguendo la ricetta (non veloce) ma facilissima di Carlotta di @cucinbotanica? Nuovo anno e nuova ricetta per il suo canale YouTube che vi illustriamo qui sotto passaggio dopo passaggio.

Ingredienti e preparazione dei Pangocciole vegetali

Carlotta suggerisce anche di congelarli in modo che poi all’occorrenza siano già pronti solo da riscaldare in forno e gustare, fragranti come appena fatti.

Cioccolato: benefici di mangiarlo tutti i giorni ed effetti negativi
Cioccolato (Foto di Vie Studio da Pexels)

INGREDIENTI (per 8-10 panini)

  • 480 g farina di grano saraceno
  • 240 ml latte vegetale a scelta TEMPERATURA AMBIENTE
  • 90 g olio di semi di girasole
  • 120 g zucchero di canna
  • 7 g lievito di birra essiccato
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 150 g cioccolato fondente

PREPARAZIONE (circa 15 min + 1 notte per la lievitazione)

Per prima cosa versare in una terrina il lievito essiccato con la bevanda vegetale e mescolare bene con una frusta finchè non ci saranno più grumi all’interno. Il liquido deve essere a temperatura ambiente per evitare di far morire il lievito e poi non far sufficientemente lievitare i panini.

A parte in un’altra terrina unire la farina, lo zucchero, l’olio ed il sale, mescolare questi ingredienti e solo quando saranno leggermente incorporati unire anche il latte con il lievito. Amalgamare il tutto finchè non risulta un panetto bello liscio e compatto (serviranno appena 5 minuti di impasto).

Coprire e far lievitare in forno chiuso per tutta la notte. La mattina seguente tagliare grossolanamente il cioccolato fondente con un coltello affilato e inserirlo nell’impasto. Non occorre impastare molto, basterà incorporare il cioccolato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cucina Botanica (@cucinabotanica)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Maxi cookies di porridge croccanti, ricetta vegana super fit

Foderare la lastra del forno con la carte e disporre le 10 palline di pane al cioccolato leggermente distanziate l’una dall’altra. Bagnarle con un pò di latte vegetale e far lievitare per un’altra ora. Cuocere a forno statico per 25 minuti a 180° C.