Panissa ligure, la ricetta originale della specialità preparata con solo 2 ingredienti

Un piatto tradizionale ligure che oggi è diventato anche un amatissimo street food da consumare anche mentre di cammina per strada.

Panissa ligure ricetta street food tipico
Panissa ligure (Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI

La panissa ligure è una preparazione a base di farina di ceci e acqua che viene prima cotta come fosse una polentina e poi fritta a fettine, il che la rende incredibilmente croccante e golosa.

Si tratta di una variante della farinata di ceci toscana che invece non viene fritta ma bensì cotta al forno.

Questo piatto fa parte della tradizione culinaria tipicamente inserita tra i prodotti dello street food territoriale. Vediamo come realizzare questa leccornia che potete servire a tavola in occasione di aperitivi in giardino o feste di compleanno.

Anche i bambini la amano, quindi è un ottimo consiglio per mettere d’accordo proprio tutti in famiglia.

Ingredienti e preparazione della panissa ligure

Si tratta di un piatto/snack perfetto per chi ha scelto un’alimentazione vegana, perché privo di carne. Ecco come realizzare questo gustoso piatto tipico.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Panissa ligure ricetta street food tipico
Taglio della panissa (Pinterest)

INGREDIENTI

  • 350 g farina di ceci
  • 1 l acqua naturale
  • Olio di semi per friggere qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 140 min)

Setacciare la farina in un’ampia terrina e aggiungere gradatamente l’acqua mescolando bene perchè non si formino i grumi. Aggiustare anche di sale e pepe.

Portate sul fuoco e cuocere per circa 80 minuti, mescolando spesso, fino a che la “polentina” sarà cotta. Versare quindi in uno stampo da plum cake precedentemente rivestito con carta forno (o di silicone più facile da pulire poi) e lasciare raffreddare completamente.

Quando sarà perfettamente fredda (serviranno circa 40 minuti a temperatura ambiente), togliere dallo stampo e tagliare a fette spesse 1 cm circa e poi a cubetti (o a listarelle sottili come fossero degli stick di patate).

Scaldate l’olio e friggete la panissa per pochi istanti, fino a che sarà dorat0 da entrambi i lati.

cavoletti bruxelles ricetta forno croccante saporita facile
Salsa aioli (Foto di Daria Nepriakhina da Pixabay)

Si può servire con una salsa a base di yogurt oppure la nostra amatissima salsa aioli tipicamente del versante tirreno. Il consiglio è che questo snack più anche essere arricchito da erbe aromatiche come rosmarino o timo oltre a sale e olio come indicato.