Panna cotta vegana, la ricetta super veloce senza colla di pesce

Questa versione vegana senza colla di pesce è rapida da comporre e molto buona a differenza di quello che può sembrare: non vi accorgerete della differenza!

Panna cotta vegana ricetta super veloce
Panna cotta estiva (Foto di Blandine JOANNIC da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Spesso per le persone vegane non esistono moltissimi dolci preparati in modo conforme alla loro specifica esigenza alimentare. Questa panna cotta vegana senza colla di pesce è la soluzione ideale da poter realizzare a casa.

Si usa al posto della colla di pesce l’Agar-agar, un polisaccaride utilizzato come gelificante naturale e ricavato da alghe rosse. Vediamo come preparare questa squisitezza che siamo certi diventerà una vera costante dei vostri fine pasto in famiglia o da servire agli amici in visita.

Ingredienti e preparazione della colla di pesce vegana

Noi abbiamo usato le fragole perchè sono di stagione, ma si possono usare come decorazione anche banane mature, kiwi oppure polpa di mele al forno o anche pere fresche per restare sui frutti di stagione che ben si abbinano a questo dolce al cucchiaio così ghiotto.

Panna cotta vegana ricetta super veloce
Panna cotta invernale con le mele cotte e la panna montata (Foto di Bernadette Wurzinger da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 3 cucchiai Agar-agar
  • 500 ml latte di mandorle
  • 40 g zucchero di canna grezzo
  • 1 baccello vaniglia
  • 100 g di fragole fresche
  • 2 cucchiaini cioccolato fondente tritato

PREPARAZIONE (circa 20 min + 4 ore in frigo)

Per preparare la panna cotta senza colla di pesce si parte mescolando l’Agar-agar con 2 cucchiai di acqua tiepida. Portare poi il latte di mandorla ad ebollizione assieme allo zucchero e alla stecca di vaniglia. Tenere tutto a fuoco basso per evitare che il latte fuoriesca e si bruci.

Solo a questo punto, a fuoco spento, unire l’Agar-agar e mescolare bene finché tutto si sarà sciolto e amalgamato. Lasciar raffreddare il composto.

Togliere il baccello di vaniglia e versare il latte in piccole ciotole monodose di vetro o ceramica. Far raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore.

Tagliare le fragole fresche e super profumate a pezzetti molto piccoli e quando la panna cotta vegana sarà bella fredda, prima di servirla aggiungere la frutta e il cioccolato fondente tritato grossolanamente al coltello.

risotto fragole trucco ricetta saporita
Fragole tagliate a metà (Foto di Engin Akyurt da Pixabay)

Servire a fine pasto come momento di dolcezza per chiudere un pasto o una cena impegnativi ma è ottimo anche come merenda da dare ai bambini quanto chiedono qualcosa di dolce senza troppe calorie.