Panna scaduta, non buttarla: il consiglio per riutilizzarla al meglio

Qualche volta può capitare che la panna in frigo risulti scaduta: non buttarla, riutilizzala in questo modo.

Panna scaduta consigli riutilizzarla
Panna (Foto di Max Avans da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il mondo di oggi è estremamente complicato: complice la pandemia di coronavirus, la situazione in diverse zone del mondo è da brividi.

Come se non bastasse, è scoppiata la Guerra tra Ucraina e Russia che ha complicato maggiormente il quadro. L’inflazione è alle stelle, i prezzi di ogni prodotto, di ogni servizio e di ogni bene sta salendo a dismisura.

Gli italiani, ad esempio, hanno già fatto i conti con il caro bollette: i prezzi per energia, gas e acqua sono stati insostenibili.

Anche sugli scaffali dei supermercati o nei negozi di fiducia, alimenti come frutta, verdura, grano, pasta, olio, mais (e così via) hanno subito un rialzo.

In questo quadro così complesso, anche lo spreco alimentare gioca un ruolo piuttosto importante. Secondo alcuni calcoli, l’uomo spreca ogni anni 1/3 del cibo prodotto per il consumo.

Tutti gli alimenti potrebbero essere riutilizzati in modi diversi. Anche la panna, ad esempio, una volta scaduta può essere usata per una cosa incredibile.

Panna scaduta, non buttarla: il consiglio per riutilizzarla

Dopo aver fatto la spesa, rientrati a casa potete notare che la panna che avete acquistato è già scaduta o sta per scadere. Prima di gettarla via, potete optare per un metodo incredibile per riutilizzarla.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Panna scaduta consigli riutilizzarla
Carrello per la spesa (Foto Foto di Meruyert Gonullu da Pexels)

Con l’ausilio di uno sbattitore elettrico e di una bella ciotola, potete tranquillamente ricreare un bel pezzo di burro. Farlo non è assolutamente difficile: la missione non è destinata soltanto per i più ardui e coraggiosi ai  fornelli.

Innanzitutto versate tutta la panna in un contenitore e montate il tutto con le fruste. Lavorate con l’elettrodomestico a velocità massima.

La panna diventerà in primis spumosa e poi il composto inizierà a separarsi. La parte solida si staccherà da quella liquida: continuate a lavorare fino a separarle completamente.

A questo punto, basta semplicemente eliminare con un colino il liquido in eccesso, sciacquare il panetto con l’acqua fredda e metterlo nel frigorifero per almeno tre ore. Scaduto il tempo, il vostro pezzo di burro sarà pronto.

Panna scaduta consigli riutilizzarla
Frigorifero (Foto Pexels)

Il burro, nelle ricette made in Italy, serve tantissimo: per una classica torta di mele, ad esempio, capirete che è assolutamente indispensabile. Con questo metodo, unirete quindi l’utile al dilettevole.