Paola Turani, qual è il suo dolce preferito e la ricetta per realizzarlo: “Nella mia top 3”

La modella ci racconta come preparare un dolce della tradizione trentina con qualche piccolo aggiustamento secondo il suo gusto personale.

Kaiserschmarren
Paola Turani (Screen Instagram)

Paola Turani ha annunciato il 31 marzo scorso di essere in dolce attesa con un post sui social. In uno scatto infatti che la vediamo con tutta la famiglia al completo, il marito Riccardo Serpellini e i due cani Nadine e Gnomo sempre con lei.

Ufficialmente entrata nel terzo trimestre di gravidanza la bellissima modella però non rinuncia a godersi le sue vacanze al mare ed in montagna, soprattutto ora che necessita di riposto.

E dall’alto della sua casa a Ortisei, in Trentino Alto Adige, ci fa conoscere un piatto tipico della zona che è molto amato non solo dagli abitanti del luogo ma anche da lei visto le foto che ha postato in cui si mostra molto felice con questa prelibatezza davanti gli occhi.

Ingredienti e ricetta per preparare il Kaiserschmarren

Lo conoscete questo dolce? L’avete mai assaggiato?! 😍😋” esordisce Paola Turani nel post più dolce che ci sia. Vestita con una camicia a scacchi, inforca un boccone del dolce tanto amato e sorride felice alla macchina fotografica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PAOLA TURANI (@paolaturani)

Paola e Riccardo vivono il paesaggio del Trentino da diversi anni e sono ormai avvezzi della cultura del posto, anche quella culinaria, così l’influencer ha deciso di farsi portavoce anche con i suoi follower di un piatto tradizionale.

Il Kaiserschmarren è un dolce austriaco, sostanzialmente una specie di ‘frittata dolce’ o spessa crêpe spaccata che viene cosparsa di zucchero a velo e servita con confettura di ribes, di mirtilli o salsa di mele”.

Non perderti –> Semifreddo agli amaretti. Il dolce dell’estate di cui non potrai fare a meno

Poi prosegue nella descrizione accuratissima: “Di solito si separa l’albume dal tuorlo e lo si monta a neve; si monta il tuorlo con lo zucchero e quando è simile a una crema si aggiunge pian piano la farina, un po’ di latte, un pizzico di sale. Infine si unisce l’albume montato a neve e si versa in una padella dove si è fatto sciogliere del burro”.

Potrebbe interessarti anche –> Benedetta Rossi ci svela come preparare un caffè shakerato perfetto: 5 ricette in 1

Paolo spiega che “nella padella l’impasto deve dorare bene ed è meglio che non sia alto più di un dito perché bisogna girarlo e tagliarlo con la forchetta mentre cuoce. In teoria la ricetta prevede anche uvetta/pinoli e cannella, ma nella versione ‘Paolatariana’ si tolgono e si aggiunge la Nutella. È ufficialmente nella top 3 dei miei dolci preferiti”.