Pappardelle al Ragù di Cinghiale alla Cacciatora

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 120 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Medio
Pappardelle al Ragù di Cinghiale alla Cacciatora
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

Tagliamo a tocchetti la carne e mettiamo a marinare in un recipiente con sedano, carota e cipolla, tagliate grossolanamente, uno spicchio d’aglio in camicia e tutti gli aromi: alloro, rosmarino, bacche di ginepro, granelli di pepe, chiodi di garofano, dopodiché copriamo il tutto con un buon vino rosso e un filo di olio extravergine d’oliva, quindi mettiamo a marinare in frigorifero per almeno 12 ore.

2

Una volta marinata la carne, dividiamo in due ciotole la carne dalla marinatura, aiutandoci anche con un colino, dopodiché iniziamo la preparazione del ragù.

3

Tritiamo la cipolla, il sedano e la carota. In una padella inseriamo un filo d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio in camicia, del peperoncino, le foglioline di salvia degli aghi di rosmarino, quindi facciamo rosolare per 1-2 minuti, dopodiché aggiungiamo la carne e facciamo cuocere per 5 o 6 minuti a fiamma media.

4

A questo punto aggiungiamo il battuto di verdure e tutti gli aromi, quindi mescoliamo e sfumiamo con un bicchiere di vino rosso.

5

Copriamo con un coperchio e una volta evaporato completamente il vino, continuiamo a cuocere la carne sul fuoco basso per circa i 40/45 minuti. Ora aggiungiamo, o la marinatura del cinghiale o un altro bicchiere di vino, come preferite voi, e dopo aver fatto evaporare, andiamo ad aggiungere le olive.

6

Inseriamo anche la salsa di pomodoro (400 gr circa) e l’acqua (200 ml circa), dopodiché aggiustiamo di sale e continuiamo la cottura, sempre a fiamma bassa, semi coperto, finché evaporerà tutta la parte liquida. Il tempo di cottura totale del ragù di cinghiale è di circa 2 ore.

7

Una volta cotto il ragù, spegniamo il fuoco e facciamo riposare coperto per almeno un’oretta . Nel frattempo mettiamo a cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata e, non appena saranno cotte, andiamo ad aggiungerle al ragù, facciamo saltare il tutto e serviamo in tavola il nostro piatto di Pappardelle al ragù di cinghiale. Chiudiamo il piatto con un filo d’olio extravergine d’oliva e una spolverata di parmigiano.

Pappardelle Pasta with Meatballs and Shaved Parmesan

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post