Parmigiano Reggiano conquista Amazon: in vendita sul noto e commerce

Parmigiano Reggiano conquista Amazon: in vendita sul noto e commerce

LA PREPARAZIONE
di Gastronauta Solitario

Una delle eccellenze italiane più famose al mondo, il Parmigiano Reggiano, ora si può acquistare anche su Amazon. È l’iniziativa della Latteria Due Madonne.

Il Parmigiano Reggiano

Amazon è, almeno nel mondo occidentale, la maggiore piattaforma di e commerce. Un vero e proprio supermercato virtuale in cui poter acquistare di tutto: dai prodotti per la casa all’elettronica, dall’abbigliamento agli accessori e molto altro. Negli ultimi anni Amazon ha iniziato a proporre e vendere con maggiore frequenza anche il cibo, sfruttando anche il fatto che in molte grandi città è attivo il servizio Amazon Now che permette al cliente di ricevere in giornata il prodotto ordinato. Negli Stati Uniti poi sta diventando realtà il “negozio fisico” di Amazon, dove il cliente può recarsi per ritirare prodotti acquistati sul noto sito. Ora, almeno per quanto riguarda il nostro Paese, la piattaforma fondata da Bezos si arricchisce di un nuovo prodotto, un’eccellenza italiana conosciuta a livello mondiale che fa il suo “esordio” su Amazon: il Parmigiano Reggiano.

Parmigiano Reggiano sbarca su Amazon

Ora il Parmigiano Reggiano DOP potrà essere acquistato comodamente a casa con un semplice clic. Amazon infatti si arricchisce di un nuovo prodotto, una delle eccellenze gastronomiche italiane tra le più richieste dai compratori online. E Amazon ha deciso di soddisfare la loro richiesta, inserendo nell’inventario proprio il famoso Reggiano. Disponibile il Parmigiano prodotto dalla Latteria Le Due Madonne, azienda di Reggio Emilia nata nel 1939 (e che già dispone di un suo e-commerce che spedisce in tutto il mondo) che metterà a disposizione degli acquirenti virtuali il suo prodotto a Denominazione Origine Protetta, frutto del latte delle vacche del caseificio. Sulla piattaforma d’acquisti virtuale la Latteria proporrà il suo Parmigiano fino a 48 mesi di stagionatura, oltre ad altre eccellenze prodotte dal caseificio stesso. Dall’azienda emiliano fanno sapere che le vacche vengono alimentate con foraggi stagionali, “come una volta”, per assicurare la massima qualità del prodotto finale. Chissà che questo non possa essere un bell’esempio da seguire per altre aziende che producono, in Italia, eccellenze territoriali…

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post