Pasta alla cenere, la ricetta di Giallo Zafferano

La pasta alla cenere di Giallo Zafferano è un ottimo e semplice piatto da preparare quando si ha poco tempo a disposizione: la ricetta infatti ha un procedimento molto veloce

Pasta alla cenere ricetta Giallo Zafferano
Pasta alla cenere (Instagram)

Dal suo aspetto dato dalle olive frullate che presentano la forma della cenere questo primo piatto vi sorprenderà per la squisitezza, la bontà e la semplicità di preparazione.

La pasta alla cenere è ottima anche da fare per i vostri figli che ne andranno matti e ne vorranno sempre di più. Oppure per gli ospiti che di sicuro faranno un bis. Oltre che semplice è anche una portata molto veloce da elaborare per pranzi o cene last minute.

Pasta alla cenere, la ricetta

Tra gli ingredienti troviamo, come detto poc’anzi, le olive nere e ben due formaggi: gorgonzola e panna fresca da cucina. È quindi un primo piatto per gli appassionati di questo alimento. Assicuratevi quindi, prima di prepararlo, che ai vostri commensali piaccia soprattutto il gorgonzola, dal sapore così particolare e forte da non essere gradito da tutti.

Olive nere ricetta pasta alla cenere
Olive nere (Pixabay)

Ingredienti

Rigatoni 320g⁠
Gorgonzola dolce 180g⁠
Olive nere (denocciolate) 40⁠
Panna fresca liquida 120g⁠
Sale fino q.b.⁠
Pepe nero q.b.⁠

Procedimento

Per preparare la pasta alla cenere frullate prima di tutto le olive nere utilizzando un mixer a immersione. Passate poi ai formaggi, togliendo la crosta al gorgonzola e tagliandolo a cubetti.

Successivamente mettetelo in una padella antiaderente insieme alla panna liquida. Mescolate con una cucchiarella di legno facendo sciogliere ed amalgamare il tutto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Torta ai mirtilli e yogurt greco. La ricetta di Giallo Zafferano

Mettete a bollire l’ acqua per la pasta, quando ai rigatoni mancheranno solo 3 minuti di cottura rispetto a quanto c’è scritto sulla confezione potrete scolarli. Versate la pasta nella padella con il vostro condimento di formaggi e mescolate a fuoco vivo fino a che finirà di cuocere.

A questo punto mettete sopra le olive che avete in precedenza frullato e continuate a mescolare. Servite subito la vostra pasta alla cenere e buon appetito.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Pomodori ripieni, la gustosa e semplice ricetta di Giallo Zafferano