Pasta allo scarpariello

PREPARAZIONE: 5 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Pasta allo scarpariello
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • 320 g Spaghetti
  • 500 g Pomodori datterini
  • 30 g Pecorino romano da grattugiare
  • 30 g Parmigiano reggiano da grattugiare
  • Basilico
  • 1 Peperoncino fresco lungo
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 Aglio
  • Sale fino

Oggi vi presentiamo una ricetta molto gustosa da poter cucinare in estate: pasta allo scarpariello! La pasta allo scarpariello è un primo piatto estivo che viene preparato con soli pomodorini, formaggio e basilico. E’ una ricetta tipica napoletana nata nei vicoli dei Quartieri Spagnoli a Napoli. Occorre pochissimo tempo per la cottura ed è alla portata di tutti!

1

Fate bollire una pentola con abbondante acqua salata per la cottura della pasta.

2

Lavate e tagliate in due parti i datterini. Tagliate a strisce il peperoncino, togliete i semini e tritatelo.

3

Scaldate l’olio extravergine e fate soffriggere il peperoncino e l’aglio. Poi, aggiungete i datterini e il sale. Cuocete per circa 12 minuti.

4

Aggiungete al sugo il basilico. Poi, lessate la pasta.

5

Tenete da parte qualche mestolo d’acqua di cottura della pasta. Scolate gli spaghetti e uniteli al sugo.

6

Versate l’acqua di cottura per renderli più cremosi. Aggiungete il Pecorino e il Parmigiano reggiano grattugiati.

7

Insaporite con le foglioline di basilico.

8

I vostri spaghetti allo scarpariello sono pronti per essere gustati!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post