Pasta con la bolognese bianca: l’ingrediente da aggiungere per un piatto originale e gustosissimo!

0
20
Bolognese bianca ingrediente
PAsta con la bolognese bianca, ecco quale ingrediente aggiungere per un gusto perfetto

Pasta con la bolognese bianca, ricetta super originale: ecco l’ingrediente da aggiungere per un sapore unico e il procedimento passo per passo. 

Pasta bolognese bianca
Pasta alla bolognese bianca: ecco quale ingrediente aggiungere per ottenere un gusto perfetto, il procedimento passo per passo

Il ragù bolognese è una sugo davvero buonissimo e facile da preparare, l’ideale per un pranzo domenicale in famiglia o con gli amici. La sua ricetta tradizionale prevede l’utilizzo della passata di pomodoro, ma avete mai assaggato la variante bianca di questo piatto? La bolognese bianca è altrettanto gustosa ed è un’alternativa originale da proporre a tavola. Il procedimento per prepararla è simile a quello della ricetta classica, ma stiamo per consigliarvi di aggiungere anche un ingrediente che non vi aspettereste e che renderà il gusto del vostro piatto davvero perfetto! Andiamo con ordine e scopriamo come si cucina un ottimo piatto di pasta con la bolognese bianca.

Pasta con la bolognese bianca: aggiungete questo ingrediente e farete un piatto originale e gustosissimo, ecco il procedimento

La pasta con la bolognese bianca è un’ottima proposta per il pranzo domenicale o per un qualsiasi pasto in famiglia. Per prepararla al meglio ci sono dei passaggi da seguire, ma la ricetta che stiamo per proporvi prevede l’aggiunta di un ingrediente che non vi aspettereste. Parliamo delle cipolle. Seguite il nostro procedimento passo per passo e otterrete un piatto a metà tra la bolognese e la classica ‘genovese’ napoletana. Vi leccherete i baffi! Ecco di cosa avrete bisogno:

  • 500 g di carne tritata
  • 4-5 cipolle
  • carota
  • sedano
  • olio
  • sale
  • vino bianco
  • panna
  • parmigiano grattugiato

La ricetta è molto semplice. La prima cosa da fare è tagliare a pezzi le cipolle e sbollentarle in acqua salata, in modo da renderle più digeribili. A cottura finita, frullatele con un mixer, utilizzando un po’ della loro acqua. In una casseruola fate soffriggere l’olio con un trito di carota, sedano e cipolla e poi aggiungeteci la carne tritata e fatela cuocere su tutti i lati. A questo punto sfumate il tutto con un po’ di vino bianco e versate nella casseruola la vostra crema di cipolle. Fate cuocere il vostro sugo per circa 2-3 ore, aggiungendo acqua di tanto in tanto per non farlo aciugare troppo. A fine cottura, versateci dentro la panna, per rendere il tutto ancora più cremoso e condite la vostra pasta, con una spolverata di parmigiano grattugiato. Otterrete un piatto originale e davvero gustosissimo, da leccarsi i baffi!