Pasta brisée: come renderla super leggera con un trucchetto infallibile

0
20
pasta brisée leggera

Pasta brisée: vi sveliamo il segreto per renderla leggera e digeribile seguendo un trucchetto decisamente infallibile

pasta brisée leggera
Realizziamo una torta golosa in padello stendendo un velo di pasta in padella con del’olio sistemando dei pomodorini conditi per poi ultimare la cottura in forno. Vedrete che bontà!

 

La pasta brisée rientra a pieno titolo come ingrediente principale di tutte le torte salate e dei nostri involucri golosi da aperitivo. Molto friabile e golosa, la si può utilizzare anche nella preparazione di piatti  dolci come crostate, creme all’uovo o creme fredde. Fatta con ingredienti semplici, oggi vogliamo proporvi una versione molto leggera dell’impasto eliminando il burro e di conseguenza renderla più digeribile. Vediamo insieme cosa ci occorre

  • 250 gr di farina;
  • 120 ml di acqua tiepida;
  • 50 gr di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di sale

LEGGI ANCHE: Sfogliatine dolci: come quelle del supermercato, ma con soli 3 ingredienti

Pasta brisée super leggera: la versione senza burro che la rende friabile e digeribile

Se sostituiamo il burro con dell’olio d’oliva, la nostra brisée assumerà una consistenza piuttosto friabile e sarà molto leggera. Digerirla sarà un piacere! Scopriamo assieme i pochi e semplici passaggi

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

In una ciotola capiente sistemiamo la farina creando un piccolo buco in centro. In un’altra ciotola più piccolina uniamo l’olio, l’acqua tiepida ed il sale, mescolando qualche secondo con una forchetta. Uniamo pian piano i liquidi all’interno del cavo creato ed iniziamo ad impastare con una forchetta per poi passare alle mani. Impastiamo per bene e senza fretta fin quando non otterremo un panetto elastico, liscio e ben compattato. Lasciamo riposare qualche minuto in frigo il composto e poi possiamo utilizzarlo come meglio preferiamo. Se dobbiamo cuocere la nostra pasta per poi creare una torta fredda, quando sarà nella tortiera uniamo al fondo dei fagioli secchi, in questo modo non si gonfierà ed otterremo torte salate perfette. Utilizziamo la brisée anche per creare degli strudel dolci oppure salati o dei piccoli rustici ripieni. Sbizzarrite la fantasia preparando questa versione leggerissima e super digeribile!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM