Pasta brisée, ricetta base. Ingredienti e procedimento

Pasta brisée, una preparazione base utilizzata in cucina per moltissime ricette. Gli ingredienti e il procedimento per realizzarla.

pasta brisée ricetta
Pasta brisée (foto Pinterest di cucchiaio.it)

La pasta brisée è una preparazione base utilizzata in cucina per molte ricette dolci e salate grazie alla sua estrema versatilità.

E’ una base delicata e fragrante fondamentale da conoscere in cucina, ideale per torte rustiche o stuzzichini da aperitivo, ma anche per dolci sfiziosi.

Come la pasta frolla e la pasta sfoglia, è considerata una delle preparazioni più usate e conosciute, e si differenzia dalla simile pasta sfoglia perchè la brisée non è stratificata e gli ingredienti utilizzati devono essere necessariamente freddi. Inoltre, al contrario della pasta sfoglia, la brisée è molto semplice e veloce da realizzare.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questa preparazione base.

Pasta brisée, la ricetta passo passo

La pasta brisée si conserva in frigorifero per 2 giorni al massimo. In alternativa, si può congelare per un mese.

pasta brisée ricetta
(foto Pinterest di ilcuoreinpentola.it)

INGREDIENTI (per 350 gr)

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di burro freddo
  • 50 gr di acqua ghiacciata
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti + 40 di riposo)

Per preparare la pasta brisée iniziamo mettendo in un mixer il burro a pezzi rigorosamente freddo di frigo, la farina, e un pizzico di sale.

Frulliamo quindi gli ingredienti per qualche secondo, aggiungiamo l’acqua ghiacciata e lavoriamo l’impasto ancora per qualche minuto fino a che non sarà compatto e omogeneo.

Trasferiamo poi l’impasto su una spianatoia e lavoriamolo con le mani formando un panetto. Avvolgiamolo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per 40 minuti prima di utilizzare la pasta brisée.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Torta salata rustica con caprino, zucca e nocciole, piatto unico ricco di gusto

pasta brisée ricetta
(foto Pinterest di realbasket.it)

Per la stesura, lo spessore dipende da cosa si vuole realizzare. Nel caso di una torta rustica sarà di mezzo centimetro, mentre per realizzare rustici e crostatine conviene utilizzare uno spessore minore.