Pasta calamarata con cozze e fiori di zucca, mix perfetto per un piatto sublime

La calamarata con cozze e fiori di zucca è una primo piatto spettacolare. Dal tipo di pasta scelto al condimento combinato ad arte, ha un gusto mediterraneo molto raffinato e tanto appetitoso che non può che conquistare chi si appresta a mangiarla.

calamarata cozze fiori zucca ricetta
Pasta calamarata con cozze e fiori zucca (Pinterest@bloglovin.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Panini fritti, morbidi dentro e croccanti fuori, semplici o da farcire sono una bontà!
  2. Bolletta della luce allegata al menù, la protesta del ristoratore fa il giro del web
  3. Melanzane alla barese ricche di nutrienti ed effetti benefici, ricetta tipica pugliese

Il termine calamarata fa pensare subito ai calamari ma in realtà il piatto che vi proponiamo in questa ricetta è una pasta, la calamarata appunto, condita con cozze e fiori di zucca.

La pasta calamarata è una specialità campana, in particolare napoletana e si tratta di un tipo di pasta corta e larga che ha la forma ad anello e un aspetto quindi che ricorda molto i calamari tagliati e fritti, tanto da essere chiamata così.

Adatta ad essere gustata con condimenti dallo stile mediterraneo ed estivo, come un questo caso, è un piatto appetitoso e raffinato, che vi assicura una bella figura con i vostri commensali.

Vien fuori un sapore delicato e non invadente in cui la tenue sapidità delle cozze si unisce con la leggerezza dell’aroma e della consistenza dei fiori di zucca.

Ottimo per una cena elegante o quando ci si vuole immergere negli odori e nei sapori più propriamente estivi, con questo piatto il successo è certo.

Gli ingredienti da adoperare sono pochi e il procedimento è abbastanza semplice. Scopriamo allora tutto quel che serve e come realizzare la calamarata con cozze e fiori di zucca.

Ingredienti e preparazione della pasta calamarata con cozze e fiori di zucca

A dare carattere al piatto con una nota pungente e piccante c’è il peperoncino rosso, che non è un ingrediente imprescindibile, la pasta è ottima anche senza, ma se è gradito impreziosisce e dona un sapore più intenso e avvolgente.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

calamarata cozze fiori zucca ricetta
Cozze in pentola (Foto di sohyae0 da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di pasta calamarata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 kg di cozze
  • 20 fiori di zucca
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Peperoncino rosso fresco q.b. (facoltativo)

PREPARAZIONE (35 minuti circa)

Il primo passaggio per realizzare questo piatto è pulire le cozze. Ecco un modo semplice e veloce che consente di effettuare questa operazione senza fatica.

Dopo averle pulite metterle in una ampia padella e lasciarle aprire a fuoco medio. Quando sono tutte aperte, eliminare quelle che eventualmente sono rimaste chiuse, significa che non sono buone, e toglierle una ad una dai gusci.

Tenere da parte il liquido che si è formato. Poi, pulire i fiori di zucca, sciacquarli delicatamente sotto l’acqua corrente fredda, eliminare il pistillo e il gambo e subito dopo tagliarli a striscioline.

In una padella versare un pò d’olio, lo spicchio d’aglio e quanto basta di peperoncino, in base ai gusti personali.

Iniziare a far soffriggere e appena l’aglio si è imbiondito eliminarlo e versare i fiori di zucca. Lasciarli rosolare per qualche minuto a fuoco medio, poi a fiamma spenta unire le cozze e mescolare per amalgamare.

Ecco che il condimento è pronto. Non resta che cuocere la pasta calamarata in acqua salata (questa operazione si può fare mentre si prepara il condimento per ottimizzare i tempi).

calamarata cozze fiori zucca ricetta
Fiori di zucca (Instagram@ilfornodellacri)

Infine, dopo averla scolata al dente gettarla nella padella e unirla alle cozze e ai fiori, aggiungere il necessario liquido di cottura delle cozze per rendere fluido e saporito il tutto amalgamando bene prima di impiattare e di servire subito il piatto che va gustato al momento, caldo e appena fatto.