Pasta cremosa cavoletti di Bruxelles e ricotta, ricetta fit con 9,5 g di proteine a porzione

Voglia di un primo piatto cremosissimo ma senza eccedere nelle calorie? Questa pasta integrale è super veloce da fare ma anche ottima per gli sportivi e chi vuole limitarsi nei grassi assunti a pasto. 

Pasta con ricotta e cavoletti di Bruxelles ricetta
Pasta con ricotta e cavoletti di Bruxelles (Foto di Comugnero Silvana AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Voglia di una pasta veloce ma anche ricca di vitamine, amminoacidi essenziali, sali minerali, proteine tanto tanto gusto? Questa a base di cavoletti di Bruxellese e ricotta è super cremosa ma anche ottima per appagare il palato.

La si prepara anche all’ultimo minuto per un figurone assicurato! Lo sai inoltre che una porzione media apporta circa 500 kcal con 61 g di carboidrati, 9,5 g di proteine e 19 g di grassi? Non male, vero?

Ingredienti e preparazione della pasta cremosa con ricotta e cavoletti di Bruxelles

In alternativa ai cavoletti si possono usare anche i broccoli romani verdi che però necessitano di una cottura super rapida al vapore di circa 8 minuti. Lo stesso vale per la ricotta che può essere alternata con la feta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Purè cavoletti di Bruxelles ricetta bambini
Cavoletti di Bruxellese al taglio (Cparks by Pixabay)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 180 g di pasta integrale (penne o mezze maniche)
  • 300 g di cavoletti di Bruxelles
  • 200 g di ricotta fresca di pecora
  • Olio evo qb.
  • Curry qb.
  • Aglio in polvere qb.
  • Origano qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 45 min)

Per prima cosa pulire i cavoletti di Bruxellese privandoli delle foglie esterne più scure e dure, quindi incidere con il coltello la parte del gambo praticando un’incisione a croce.

Cuocerli in acqua dissalata per 15 minuti dal momento dell’ebollizione. In questa maniera la “puzza” di cavoletti è nettamente inferiore, partire con le verdure direttamente dall’acqua a freddo è il segreto che ogni massaia dovrebbe conoscere.

Una volta teneri ma non mollicci vanno fatti saltare in padella con un filo d’olio, origano, aglio secco, pepe e curry per circa 5 minuti. Nel frattempo mettere a cuocere la pasta con poco sale nell’acqua. Tenere da parte dell’acqua di cottura per amalgamare la ricotta.

Ricotta senza lattosio blocco urgente Selex
Ricotta di pecora (Foto di tashka2000 AdobeStock)

Scolare la pasta direttamente nella padella dei cavoletti, unire anche la ricotta e far saltare ancora per 5 minuti continuando sempre a mescolare. Se la pasta è troppo secca aggiungere dell’acqua messa da parte, aggiustare di sale e pepe e servire bella calda.