Pasta con le cozze ricetta alternativa. Aggiungi questo ingrediente per un risultato wow

Un ingrediente segreto da aggiungere alla pasta con le cozze; una ricetta alternativa il cui risultato però è da vera goduria.

pasta con le cozze
Spaghetti con le cozze (foto da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La pasta con le cozze è uno dei primi piatti estivi più amati. Le sue origini sono del Sud Italia in particolare della Puglia dove questi frutti di mare sono particolarmente apprezzati.

Piatto semplice e veloce, ma allo stesso tempo gustosissimo e molto leggero, adatto anche per un pranzo veloce, un piatto unico che sa mettere insieme la bontà della pasta con quella del pesce. Di seguito abbiamo deciso però di mostrarvi una ricetta alternativa della pasta alle cozze; basterà aggiungere un solo ingrediente per creare un piatto che piacerà a tutta la famiglia.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Spaghetti con le cozze

Sono i pomodorini freschi l’ingrediente segreto da aggiungere alla ricetta originale per avere una pasta con le cozze davvero superlativa.

spaghetti con le cozze
Spaghetti in cottura (foto da pexels di jéshoots)

INGREDIENTI

  • 400 g di spaghetti
  • 1 kg di cozze
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio extravergine qb.
  • Sale qb.
  • Prezzemolo tritato qb.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 350 g di pomodorini
  • Peperoncino tritato qb.

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti)

Iniziate pulendo le cozze, quindi lavate i pomodorini che poi dovrete tagliare a pezzettini. Nel frattempo, da parte, mettete abbondante acqua in pentola per far cuocere la pasta.

In una padella capiente, versate un po’ d’olio e fate rosolare l’aglio, aggiungete le cozze, il peperoncino e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fiamma viva per qualche minuto, saranno pronte quando si saranno aperte. Fate quindi sfumare con il vino bianco e togliete il coperchio.

A questo punto, aggiungete i pomodorini e fate cuocere ancora per altri 10 minuti, questa volta a fiamma media.

cozze pulite
Cozze cotte (foto da Pixabay di RitaE)

Calate la pasta e scolatela quando sarà ben al dente avendo cura di tenere da parte un po’ di acqua di cottura. Trasferite gli spaghetti in padella, mescolate e fate mantecare a fiamma viva per qualche minuto, aggiungendo all’occorrenza acqua d cottura.

Concludete con una spruzzata di prezzemolo tritato, quindi impiattate e gustate.