Pasta con Philadelphia e zucchine, un piatto cremoso da consumare freddo

PREPARAZIONE:5 minuti COTTURA:10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Pasta con Philadelphia e zucchine, un piatto cremoso da consumare freddo

LA PREPARAZIONE
di Tina Mazzuoccolo
INGREDIENTI
  • 320 g pasta
  • 200 g philadelphia
  • 2 zucchine
  • uno spicchio d'aglio
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • basilico q.b.

Come preparare la pasta con Philadelphia e zucchine, il procedimento passo passo

Pasta con Philadelphia e zucchine

La pasta con Philadelphia e zucchine è un primo piatto davvero gustoso da consumare anche freddo. Perfetto per l’estate e molto veloce da preparare. Non dovrete stare molto tempo ai fornelli e il risultato sarà davvero incredibile. Vi aspettiamo in cucina!

1

Portate a bollore una pentola colma d’acqua leggermente salata per la cottura della pasta. Intanto, sciacquate le zucchine sotto acqua corrente e grattugiatele alla julienne.

2

Calate la pasta e lasciatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A questo punto, scaldate un bel giro d’olio in una padella antiaderente e lasciate rosolare lo spicchio d’aglio sbucciato.

3

Estraetelo ed aggiungete le zucchine. Regolate anche di sale e spegnete dopo 2-3 minuti. Scolate la pasta e versatela nel condimento. Unite il basilico e il Philadelphia ed amalgamate.

4

La vostra pasta con Philadelphia e zucchine è pronta per essere gustata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post